Menu
In Aspromonte
Artigiani e produttori insieme al Parco dell’Aspromonte ad Artigiano in Fiera

Artigiani e produttori insieme…

Oltre un milione di vi...

Nel Parco dell’Aspromonte vive una delle querce più vecchie del mondo

Nel Parco dell’Aspromonte vive…

Una Quercia di oltre 5...

Ente Parco. Il Consiglio Direttivo ha approvato il bilancio previsionale per il 2020

Ente Parco. Il Consiglio Diret…

Il Consiglio Direttivo...

Domenica a Sant’Agata “immagini d’autunno” e il cortometraggio “Tibi e Tascia”

Domenica a Sant’Agata “immagin…

Nella stessa piazzetta...

Moleti in festa per piccini e grandi

Moleti in festa per piccini e …

Si è svolta domenica 4...

Torna il “Parkbus”, dal Museo in Aspromonte con le Guide Ufficiali del Parco

Torna il “Parkbus”, dal Museo …

Anche nella stagione e...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Prev Next

Reggio. Convegno su San Gaetano Catanoso, un uomo divenuto Santo ed un quartiere in cammino

  •   Redazione
Reggio. Convegno su San Gaetano Catanoso, un uomo divenuto Santo ed un quartiere in cammino

Tutto pronto presso l'Auditorium della chiesa di San Gaetano Catanoso in via del Gelsomino (accanto il costruendo palazzo di giustizia, zona Cedir, RC) per ospitare il convegno dal titolo "San Gaetano Catanoso, un uomo divenuto Santo ed un quartiere in cammino".

Un settimana intensa questa, vissuta nel ricordo del Santo di Chorio di San Lorenzo, salito agli onori degli altari il 23 ottobre del 2005.

Venerdì 20 infatti, è stata inaugurata a Gioia Tauro una nuova chiesa intitolata al Santo sorta su di un terreno confiscato alla 'Ndrangheta che dopo un lungo iter ha visto finalmente il suo completamento e la sua apertura.

Nell'incontro di domenica 22 invece, dopo i saluti istituzionali del consigliere metropolitano con delega alla cultura Filippo Quartuccio, ed i saluti della Madre Generale delle Suore Veroniche del Volto Santo Suor Ermelinda Giglio, sarà dato ampio spazio a tutte le associazioni che nel nome di San Gaetano da anni portano avanti diverse attività.

Il secondo momento sarà di approfondimento storico e sarà guidato da Domenico Guarna, presidente dell'Ass. Culturale Il Giardino di Morgana ed in conclusione la parola passerà a Mons. Filippo Curatola che saprà affascinare con la parte spirituale legata alla straordinaria figura di Padre Gaetano.

L'Auditorium per l'occasione verrà abbellito dalle sculture di Elena Iacopino.


  • fb iconLog in with Facebook