Menu
In Aspromonte
Moleti in festa per piccini e grandi

Moleti in festa per piccini e …

Si è svolta domenica 4...

Torna il “Parkbus”, dal Museo in Aspromonte con le Guide Ufficiali del Parco

Torna il “Parkbus”, dal Museo …

Anche nella stagione e...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte in...

Estate d’Aspromonte. Ricco e sostenibile il programma del Parco, tra natura, cultura e attività ludiche

Estate d’Aspromonte. Ricco e s…

Dal Parkbus, che dal M...

CaiReggio. Anticipata a domenica 26 maggio l'escursione da Monte Papagallo alla foce della fiumara Amendolea

CaiReggio. Anticipata a domeni…

Essendo stata posticip...

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Il Prefetto Michele Di Bari in…

Nel suo giro di incont...

Prev Next

Oppido Mamertina. Giovedì 23 maggio si terrà la presentazione del nuovo libro di Cosimo Sframeli “’Ndrangheta Addosso”

  •   Redazione
Oppido Mamertina. Giovedì 23 maggio si terrà la presentazione del nuovo libro di Cosimo Sframeli “’Ndrangheta Addosso”

Il nuovo libro di Cosimo Sframeli “’Ndrangheta Addosso” – edito da Falzea, sarà presentato a Oppido Mamertina, giovedì 23 maggio c.m., alle ore 18:00, presso Palazzo Grillo. Un nuovo percorso di Sframeli tenente dei Carabinieri, sino a qualche mese fa Comandante e Insegnante nella 1^ Compagnia della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria, che ha agito agli ordini del Colonnello Nicola Lorenzon, Comandante dell'Istituto di formazione. Sframeli, anche giornalista-pubblicista, è uno dei decorati dell'Arma dei Carabinieri di Medaglia d'Oro Mauriziana al merito, nonché della distinzione onorifica di Cavaliere e Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, entrambe concesse dal Presidente della Repubblica. La serata prevede i saluti di Domenico Giannetta, Sindaco di Oppido Mamertina, nonché gli interventi di Don Vincenzo Alampi, Diacono e Direttore della Caritas della Diocesi di Oppido-Palmi; Luigi Ottavio Cordova, Editore Corriere della Piana; Luigi Mamone, Giornalista - Direttore Corriere della Piana e Assessore al Comune di Taurianova. Modererà la manifestazione Filomena Scarpati, giornalista - Direttore SGA Istituto Istruzione Superiore "Gemelli Careri" di Oppido Mamertina.  Conluderà l'autore che considera la Calabria inerme e vittima, assoggetta, in una crudele morsa, dalla criminalità mafiosa e dalla inefficienza di alcune istituzioni sparse in questa terra, animata solo dalla grande forza della gente onesta che edifica ciò che altri distruggono. La 'ndrangheta è ormai sistema economico e di potere.  L’Aspromonte e il mare, i paesi e le fiumare e i boschi nei ricordi dei sequestratori e dei tanti sequestrati, le città delle coste, la storia e il mito, la fuga e l’ostinazione di chi resta. “Occorre esserci nati per amarla, tanto è piena di pietre e di spine”, dice Corrado Alvaro della sua terra. Per amare questo mondo non è sufficiente predicare o agire bene, ma è necessario mettere in conto anche l’eventualità di perdere la vita. Ed è Saverio Strati ad affermare che "Quella del Sud è una terra ingrata e graffiata anche dalla malasorte, dove uomini ed animali hanno convissuto e hanno fatto parte dello stesso mondo".

Nella foto: Filomena Scarpati e Cosimo Sframeli


  • fb iconLog in with Facebook