Menu
In Aspromonte
CaiReggio: Domenica 16 settembre l'escursione sul sentiero "dell’Acqua Luntana"

CaiReggio: Domenica 16 settemb…

La domenica del 16 set...

La nostra storia. I fratelli Borruto e i loro rapporti con Staiti

La nostra storia. I fratelli B…

di Fortunato Stelitano...

CaiReggio. 1-2 settembre il Pellegrinaggio al Santuario di Polsi: "Cammino della Madonna"

CaiReggio. 1-2 settembre il Pe…

Da diversi anni diamo ...

Parco Nazionale dell’Aspromonte. Venerdì 24 agosto il PARKBUS 2018 farà tappa a San Giorgio Morgeto

Parco Nazionale dell’Aspromont…

«San Giorgio Morgeto: ...

Polsi: "il cammino ed il cambiamento"

Polsi: "il cammino ed il …

Un passo dopo l'altro....

Melito di Porto Salvo. Grande partecipazione alla proiezione del Film Documentario di Claudio Cordova “La terra degli alberi caduti”

Melito di Porto Salvo. Grande …

Venerdì scorso, nella ...

Gerace. Sabato 18 agosto si la Seconda Edizione de “Il Tocco”, rievocazione storica della disputa di Roberto e Ruggero D’Altavilla per le terre di Gerace

Gerace. Sabato 18 agosto si la…

La disputa di Roberto ...

Giubileo dei San Robertesi nel mondo, il programma dell’ultima settimana: il 21 agosto Mons. Morosini alla cerimonia di chiusura

Giubileo dei San Robertesi nel…

Si chiuderà il 21 agos...

San Roberto, 17 e 18 agosto evento imperdibile: scatta la seconda edizione della Festa della Birra e dell’Asado argentino

San Roberto, 17 e 18 agosto ev…

Le date sono di quelle...

Roccaforte del Greco. Parte domenica 12 agosto la Quarta edizione di “Estate Roccafortese” 2018

Roccaforte del Greco. Parte do…

A Roccaforte del Greco...

Prev Next

Bombino e Cannizzaro, invito alla Reggina: “Svolga ritiro estivo a San Luca, sarebbe segnale di forte integrazione con il territorio”

  •   Redazione
Bombino e Cannizzaro, invito alla Reggina: “Svolga ritiro estivo a San Luca, sarebbe segnale di forte integrazione con il territorio”

“Emblema dei valori e della Storia di un popolo, la Reggina ha da poco annunciato che svolgerà il suo ritiro pre-campionato nel comune di San Gregorio Magno a Salerno. Una sconfitta per quanti nei colori amaranto si sono sempre riconosciuti e che nel nome della Reggina hanno affermato anche l’identità di una Città.

L’auspicio è che la Reggina possa “rientrare” sul nostro territorio sin da subito, magari per svolgere la seconda parte della preparazione atletica vicino ai suoi sostenitori. Da parte nostra lanciamo un appello alla Società Calcistica affinché valuti l’idea di proseguire il ritiro in uno dei Comuni del Parco dell’Aspromonte, quale segno distintivo di una Comunità Metropolitana aggregante e non escludente.

Affinché questa iniziativa possa assumere un valore di reale integrazione sociale e aggregazione; affinché lo sport possa divenire strumento di affermazione di percorsi di legalità, sarebbe significativo che la Reggina potesse effettuare il ritiro a San Luca. Il Comune montano, infatti, è dotato di un impianto sportivo moderno ed innovativo, realizzato grazie ad un importante intervento dello Stato.

Sin da ora manifestiamo la nostra assoluta disponibilità a supportare ogni iniziativa che possa favorire questa scelta, garantendo supporto e concreta vicinanza alla Reggina attraverso la realizzazione e la condivisione di un Progetto che veda i territori dell’Aspromonte e della Locride interpreti dei valori educativi e morali dello sport”.

Lo dichiarano in una nota il Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, Giuseppe Bombino ed il Deputato e Componente del Consiglio Direttivo dell’EPNA Francesco Cannizzaro, in una visione condivisa di un percorso culturale e di affermazione della legalità.

Ufficio Stampa Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte

v. i.


  • fb iconLog in with Facebook