Menu
Corriere Locride
Arresto Santo Vottari. Il Ministro Minniti si congratula con i Carabinieri

Arresto Santo Vottari. Il Mini…

Il ministro dell'Inter...

Rilevate gravi irregolarità nella gestione del Canile Municipale di Reggio Calabria

Rilevate gravi irregolarità ne…

Dalle prime ore di ogg...

Regione. Assessore Rizzo: Proseguono le attività per la tutela dell'habitat

Regione. Assessore Rizzo: Pros…

Procede a ritmo serrat...

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

Locri. L'Osservatorio Ambienta…

In collaborazione con ...

Delianuova. Gli appuntamenti dell'Associazione Culturale “Nicola Spadaro” con i "Solisti del Cilea"

Delianuova. Gli appuntamenti d…

Comunicato. Al fi...

Riforma aree protette, per il WWF un grave passo indietro

Riforma aree protette, per il …

Il testo di riforma de...

Don Ciotti incontra i ragazzi dell'Euclide. Appuntamento venerdì 10 marzo a Bova Marina

Don Ciotti incontra i ragazzi …

All'istituto Euclide d...

Calcio. La Bovalinese travolge il San Calogero e vola in finale di Coppa Calabria

Calcio. La Bovalinese travolge…

La Bovalinese bissa il...

Bovalino. “La stessa distanza”: il nuovo progetto musicale di Beatrice Scarfò e Christian Clemente

Bovalino. “La stessa distanza”…

È appena stato pubblic...

No al bullismo all'Istituto Comprensivo di Locri

No al bullismo all'Istituto Co…

In occasione della 1^ ...

Prev Next

Staiti: Venerdí 8 luglio inaugurazione del Museo dei Santi Italo-Greci

  •   Redazione
Staiti: Venerdí 8 luglio inaugurazione del Museo dei Santi Italo-Greci

Si terrà, venerdì 8 luglio 2016 alle ore 17.30 a Staiti l’inaugurazione del Museo dei Santi Italo-Greci.

Il Museo è stato realizzato dal Comune di Staiti di concerto con il Parco Nazionale dell’Aspromonte, l’Associazione Archigramma che ha curato il progetto, il GAL Area Grecanica che ha curato l’intero allestimento museale, e Sergej Tikhonov che ha realizzato le icone dei Santi.

Collocato all’interno di Palazzo Cordova, il Museo dei Santi Italo-Greci di Staiti è un’importante opera di valorizzazione del patrimonio culturale-religioso dell’intera Area. Unico in Calabria, il Museo ospita 22 icone dei Santi calabresi e siciliani venerati nella Calabria e nell’Area Grecanica della Calabria.

“La collezione – dichiara l’iconografo Tikhonov – è destinata a durare non solo negli anni, ma nei secoli. Ne è garante proprio l’antica tecnica di esecuzione, sperimentata con successo da una pleiade di maestri iconografi del passato. In questo modo, anche le future generazioni dei Greci di Calabria potranno mantenere sempre viva la memoria dei santi Padri, protagonisti del glorioso passato di questa grande terra”. Al Museo dei Santi Italo-Greci di Staiti il GAL Area Grecanica ha anche dedicato un catalogo, curato dal Prof. Daniele Castrizio, che fa parte della Collana Editoriale del Parco Culturale della Calabria Greca pubblicata da Rubbettino Editore.

Maggiori informazioni sul Museo di Staiti sono disponibili ai siti internet del GAL Area Grecanica www.calabriagreca.it e www.parco.calabriagreca.it. Il Museo rientra tra gli itinerari culturali del Parco Culturale della Calabria Greca.

Interverranno: Arch. Antonio Domenico Principato – Sindaco di Staiti; Dott. G. Mario Oliverio – Presidente della Regione Calabria; Arch. Nicola Irto – Presidente del Consiglio Regionale; Dott. Giuseppe Falcomatà – Sindaco di Reggio Calabria; Dott. Giuseppe Raffa – Presidente della Provincia di Reggio Calabria; Dott. Edoardo Lamberti Castronuovo – Assessore Politiche e Pianificazione Culturale; On. Dorina Bianchi – Sottosegretario di Stato al MiBACT; Dott. Giuseppe Bombino – Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte; Dott. Filippo Paino – Presidente del GAL Area Grecanica; Ing. Santo Monorchio – Presidente dell’Associazione dei Comuni dell’Area Grecanica.

Relazionerà il Prof. Eligio Daniele Castrizio – Prof. Associato di Numismatica / Università degli Studi di Messina.

Modera l'Arch. Cons. Maria Teresa Rizzo – Presidente Associazione Culturale Archigramma.

La visita guidata al Museo sarà a cura del Maestro iconografo Sergej Tikhonov.



Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone