Menu
Corriere Locride
Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Lettera aperta di Nuccio Azzarà al commissario dell'azienda ospedaliera del G.o.m. avv. Vittorio Prejanò

Lettera aperta di Nuccio Azzar…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Prev Next

Siderno. Sabato 19, da “MAG. La ladra di libri”, Lucio Luca firma di Repubblica, presenta il suo romanzo ispirato alla storia di Alessandro Bozzo

  •   Redazione
Siderno. Sabato 19, da  “MAG. La ladra di libri”, Lucio Luca firma di Repubblica, presenta il suo romanzo ispirato alla storia di Alessandro Bozzo

Un romanzo ispirato alla vicenda umana e professionale di Alessandro Bozzo, giornalista sensibile, colto e geniale, in servizio alla redazione centrale di “Calabria Ora” che a un certo punto dice “basta”. E per sempre. “L'altro giorno ho fatto quarant'anni” del giornalista di Repubblica Lucio Luca (2018, Laurana editore) ricostruisce in maniera romanzata (ma non per questo irreale) 
fatti, circostanze e il percorso interiore di una vicenda in cui il personale diventa pubblico, attraverso una narrazione coinvolgente che fa pensare e arrabbiare il lettore, appassionandolo dalla prima 
all'ultima pagina. Quella meravigliosa avventura giornalistica che fu “Calabria Ora” visse luci e ombre, narrate dall'autore con particolare riferimento alla figura di Alessandro, presente in redazione dal giorno della prima uscita fino all'ultimo giorno della sua vita. Il libro fa conoscere il mondo delle redazioni dei giornali regionali, fatto di passione immarcescibile per la notizia e la ricerca della verità, ma anche di precariato e sacrifici. Una lettura utile soprattutto in tempi come questi, in cui si vuole a tutti i costi delegittimare e gettare fango su un'intera categoria professionale. “L'altro giorno ho fatto quarant'anni” verrà presentato sabato 19 gennaio alle 17,30 nello spazio culturale “MAG. La ladra di libri”. Gianluca Albanese dialoga con l'autore. Interviene il giornalista Pietro Comito, attuale condirettore di LaC Tv e serio professionista che lavorò in stretta sintonia con Alessandro Bozzo.