Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti"

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti"
Domenica 23 aprile, alle ore 18.00, nelle sale di Palazzo Speziali-Carbone, a Sant'Ilario dello Ionio (RC), avrà luogo la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti" di Matteo Scarfò e Giovanni Scarfò. Tra i protagonisti Nik Mancuso, Mariano Rigillo, Antonio Tallura, Paolo Turrà, Anna Teresa Rossini. Il film di prende spunto dalla drammatica vicenda della cittanovese Teresa Talotta Gullace, uccisa a Roma il 3 marzo 1944 da un soldato tedesco, mentre tentava di dare un pezzo di pane al marito Girolamo, imprigionato dai tedeschi. Teresa divenne il simbolo della Resistenza per molte donne, che parteciparono, spesso con la funzione di "staffette", al movimento partigiano e ispirò il famoso episodio del film "Roma città aperta" di Roberto Rossellini, reso celebre, anche a livello internazionale, dall'indimenticabile interpretazione di Anna Magnani nel ruolo della Gullace. Teresa ed Anna sono legate da un ideale filo rosso che il regista ha fatto proprio, raccontando in maniera originale le atroci assurdità della guerra e le "microstorie" dei personaggi che diedero vita alla grande storia del cinema italiano del dopoguerra. (Durata 86 minuti)

Interverranno: il sindaco Pasquale Brizzi, il consigliere Antonio Carneri, il presidente di Azulejos International Renato Mollica, gli autori del film e l'attore Paolo Turrà.