Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti"

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti"
Domenica 23 aprile, alle ore 18.00, nelle sale di Palazzo Speziali-Carbone, a Sant'Ilario dello Ionio (RC), avrà luogo la proiezione del film "Anna, Teresa e le Resistenti" di Matteo Scarfò e Giovanni Scarfò. Tra i protagonisti Nik Mancuso, Mariano Rigillo, Antonio Tallura, Paolo Turrà, Anna Teresa Rossini. Il film di prende spunto dalla drammatica vicenda della cittanovese Teresa Talotta Gullace, uccisa a Roma il 3 marzo 1944 da un soldato tedesco, mentre tentava di dare un pezzo di pane al marito Girolamo, imprigionato dai tedeschi. Teresa divenne il simbolo della Resistenza per molte donne, che parteciparono, spesso con la funzione di "staffette", al movimento partigiano e ispirò il famoso episodio del film "Roma città aperta" di Roberto Rossellini, reso celebre, anche a livello internazionale, dall'indimenticabile interpretazione di Anna Magnani nel ruolo della Gullace. Teresa ed Anna sono legate da un ideale filo rosso che il regista ha fatto proprio, raccontando in maniera originale le atroci assurdità della guerra e le "microstorie" dei personaggi che diedero vita alla grande storia del cinema italiano del dopoguerra. (Durata 86 minuti)

Interverranno: il sindaco Pasquale Brizzi, il consigliere Antonio Carneri, il presidente di Azulejos International Renato Mollica, gli autori del film e l'attore Paolo Turrà.