Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane contro la violenza di genere. Anche in Calabria sui monitor dei 370 sportelli Postamat ATM

Poste Italiane contro la viole…

 «Il numero e l’a...

Calabria, operazione “waterfront”: il funzionario Anas già sospeso nel 2017

Calabria, operazione “waterfro…

In riferimento alle no...

Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Prev Next

Roccella. Domenica 22 Stefania Panetta presenta il suo romanzo d'esordio “Un cuore in fondo al mare”

  •   Redazione
Roccella. Domenica 22 Stefania Panetta presenta il suo romanzo d'esordio “Un cuore in fondo al mare”

“Un cuore in fondo al mare” (2019, Città del Sole edizioni) è il romanzo d’esordio della giovane sidernese Stefania Panetta, che verrà presentato domenica 22 settembre alle ore 18 nella sede dell’ex convento dei Minimi di Roccella Ionica. La manifestazione, che gode del patrocinio della locale amministrazione comunale, intende costituire, oltre che un’occasione di promozione editoriale, un momento di approfondimento e riflessione su un tema di scottante attualità come la violenza di genere. Per questo motivo, interverrà l’avvocato Caterina Origlia, responsabile dello sportello legale antiviolenza del Comune di Siderno. Gianluca Albanese dialogherà con l’autrice.