Menu
Corriere Locride
Arresto Santo Vottari. Il Ministro Minniti si congratula con i Carabinieri

Arresto Santo Vottari. Il Mini…

Il ministro dell'Inter...

Rilevate gravi irregolarità nella gestione del Canile Municipale di Reggio Calabria

Rilevate gravi irregolarità ne…

Dalle prime ore di ogg...

Regione. Assessore Rizzo: Proseguono le attività per la tutela dell'habitat

Regione. Assessore Rizzo: Pros…

Procede a ritmo serrat...

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

Locri. L'Osservatorio Ambienta…

In collaborazione con ...

Delianuova. Gli appuntamenti dell'Associazione Culturale “Nicola Spadaro” con i "Solisti del Cilea"

Delianuova. Gli appuntamenti d…

Comunicato. Al fi...

Riforma aree protette, per il WWF un grave passo indietro

Riforma aree protette, per il …

Il testo di riforma de...

Don Ciotti incontra i ragazzi dell'Euclide. Appuntamento venerdì 10 marzo a Bova Marina

Don Ciotti incontra i ragazzi …

All'istituto Euclide d...

Calcio. La Bovalinese travolge il San Calogero e vola in finale di Coppa Calabria

Calcio. La Bovalinese travolge…

La Bovalinese bissa il...

Bovalino. “La stessa distanza”: il nuovo progetto musicale di Beatrice Scarfò e Christian Clemente

Bovalino. “La stessa distanza”…

È appena stato pubblic...

No al bullismo all'Istituto Comprensivo di Locri

No al bullismo all'Istituto Co…

In occasione della 1^ ...

Prev Next

Monasterace. Al Museo dell’Antica Kaulon la mostra fotografica “Il paesaggio tra antichi mestieri, tradizioni e luoghi”

  •   Redazione
Monasterace. Al Museo dell’Antica Kaulon la mostra fotografica “Il paesaggio tra antichi mestieri, tradizioni e luoghi”

Monasterace. Al Museo Archeologico dell’Antica Kaulon la mostra fotografica “Il paesaggio tra antichi mestieri, tradizioni e luoghi” per la Giornata Nazionale del Paesaggio. “Il paesaggio tra antichi mestieri, tradizioni e luoghi”. E’ questo il titolo della mostra fotografica allestita al Museo Archeologico dell’Antica Kaulon in occasione della prima Giornata Nazionale del Paesaggio, promossa dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo per il 14 marzo. La mostra, curata dalla cooperativa sociale ViviKaulon in collaborazione con la pro loco Monasterace “Il Tempio” e con il benestare del Polo Museale della Calabria, rappresenta un autentico tuffo nel passato,  con scatti in bianco e nero dei posti più caratteristici di Monasterace, dagli scavi archeologici, alle antiche chiese, ai vicoli di un tempo. Un modo particolare per volgere lo sguardo indietro, verso quei luoghi che hanno fatto la storia della cittadina e che ad oggi, soprattutto per i piùgiovani, appaiono sconosciuti o anche un modo per riportare chi invece quei luoghi se li ricorda ancora, nei posti di quell’infanzia fatta di cose semplici, giochi nei cortili e corse per le stradine polverose. Presenti anche i tanti volti della bella gente di una Monasterace d’altri tempi intenta a svolgere i mestieri di una volta o semplicemente in posa con in braccio un infante. Curioso sarà per i visitatori ritrovareproprio tra quei volti una persona cara. Questi scatti sono simbolo di quel legame indissolubile che si crea tra le persone, i paesaggi e i ricordi e che grazie ad un fermo immagine possono combinarsi insieme e suscitare emozioni. La mostra è divisa in cinque sezioni: luoghi del passato, eventi storici, riti e feste religiose, antichi mestieri e momenti di vita quotidiana. La fotografia acquista quindi valore sociale e culturale, racconta un territorio, la sua storia e la sua genuinità e forse, ancora di più in questa occasione, è la porta di accesso che conduce verso una maggiore sensibilità per tutto ciò che ci circonda, accrescendo il senso di appartenenza e il desiderio di proteggere e tutelare i nostri luoghi del cuore.

Antonella Papaleo


Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone