Menu
Corriere Locride
Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Prev Next

Lamezia. Mattia Milea presenta il libro “Dalla Calabria alle Langhe” (Disoblio)

  •   Redazione
Lamezia. Mattia Milea presenta il libro “Dalla Calabria alle Langhe” (Disoblio)

Oggi alle ore 10:30, presso la sala conferenze di Palazzo Nicotera di Lamezia Terme, all'interno della nona edizione della Fiera del Libro Calabrese, promossa da Sinergie Culturali, Mattia Milea presenta il libro “Dalla Calabria alle Langhe” (Disoblio). Introduce: Carmela Dromì (Sinergie Culturali); modera: Salvatore Bellantone (Editore), interviene Gianfranco Cordì (filosofo e saggista).

L'opera narra le vicende di Pasquale Brancatisano, contadino calabrese, cresciuto a Samo di Calabria, diventato soldato dell'esercito di Mussolini, fuoriuscito dopo l'8 settembre '43 ed infine partigiano col nome di battaglia “Malerba”. Mattia Milea traccia il ritratto di un'epoca attraverso gli accadimenti vissuti dal partigiano calabrese. Dal Montenegro alla Francia alle Langhe, Pasquale racconta la storia di un Paese sbandato e di un'Italia ancora tutta da costruire. Lotte, Resistenza, grandi amicizie, ideali, sogni e Liberazione si rincorrono all'interno della coscienza di un uomo che ha scelto di stare dalla parte della libertà e dell'eguaglianza contro i soprusi e la dittatura.

MATTIA MILEA è nata nel 1970 a Reggio Calabria, dove tuttora risiede. Ha insegnato nei corsi “Formazione formatori” per l’Università Mediterranea di RC. Attualmente è docente di Lingua Inglese negli istituti di istruzione secondaria della Provincia di Reggio Calabria e di Mediazione Linguistica Orale Francese presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Don D. Calarco” di Catona (RC). Le sue traduzioni sono state pubblicate in diverse riviste scientifiche internazionali, con le quali ha pubblicato degli articoli concernenti la traduzione quasimodiana di William Shakespeare e delle recensioni critiche su Theodore Dreiser e William Golding. L’Accademia dei Micenei le ha conferito un Riconoscimento Speciale per la brillante traduzione in stile di alcune poesie pubblicate nell’antologia “Romanta 2005 – poesia come sogno che diventa realtà”, in quattro lingue.