Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

  •   Redazione
In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

La finale nazionale 2020 delle Olimpiadi Italiane di Astronomia si svolgerà anche in Calabria.

Il Comitato organizzatore, a seguito delle disposizioni governative legate all’emergenza Covid-19, non ha ritenuto opportuno convocare gli 80 finalisti nell’unica sede di Perugia, optando per la selezione di 12 sedi nazionali, tra cui la nostra regione.

Il prossimo 18 Luglio, pertanto, i 13 finalisti calabresi svolgeranno le prove presso il Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria, sede Interregionale delle Olimpiadi.

I giovani si cimenteranno in prove teoriche, con la risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna e pratiche, relative all’analisi di dati astronomici.

Le operazioni saranno presiedute dal professor Pierluigi Veltri del Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria.

La proclamazione dei vincitori è prevista online per la sera del 20 luglio a conclusione del lavori della Giuria della Finale Nazionale, mentre la premiazione, alla presenza delle autorità, si terrà a Riace il giorno 27 Luglio.

Agli studenti Vittoria Altomonte, allieva dell’Istituto Superiore d’Istruzione “Euclide” di Bova Marina, Marco Carbone, allievo del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria e Domenico Maisano, allievo dell’Istituto Superiore d’Istruzione “Enrico Fermi” di Bagnara, inoltre, sarà assegnata una targa speciale, riconoscimento attribuito ai giovani che hanno “conquistato” almeno tre Finali Nazionali.

Le Olimpiadi Italiane di Astronomia sono promosse dal Ministero dell’Istruzione, Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale d’Istruzione e sono organizzate dalla Società Astronomica Italiana (SAIt) in sinergia con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).

Il Planetarium Pythagoras cura l’iniziativa per la Calabria in collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell’UniCal.

Anche quest’anno, in concomitanza con la scuola nazionale di formazione per i docenti, si svolgerà lo stage estivo rivolto ai ragazzi vincitori delle olimpiadi nazionali.

Per il nono anno consecutivo lo stage si svolgerà in Calabria, nella cittadina di Riace a partire dall’ultima settimana di luglio.

Reggio Calabria 15.07.2020                                                                         Ufficio Stampa Planetario