Menu
Corriere Locride
Roccella Ionica. Gli Amministratori incontrano i tecnici della Sorical SpA per risolvere le criticità nell’erogazione dell’acqua potabile

Roccella Ionica. Gli Amministr…

Nel primo pomeriggio d...

"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Prev Next

Grande successo per la Personale di Diego Cataldo a Empoli

  •   Redazione
Grande successo per la Personale di Diego Cataldo a Empoli

È stata allestita negli spazi dell’Over Art Studio, nel bellissimo centro storico di Empoli (Firenze), la mostra dell’artista calabrese Diego Cataldo, protagonista di una personale dal titolo “Carte della Memoria”. La mostra curata da Ciro Inserra ha raccolto una collezione di opere dedicate alla memoria, una rilettura della contemporaneità attraversando e utilizzando la materia, esaltando il frammento e il particolare.

Diego Cataldo, locrese, espone nella città di Empoli dove è docente di Discipline Pittoriche presso il Liceo Artistico della stessa città e proprio con gli studenti del Liceo si è svolto un dialogo con l’autore, all’interno della galleria, che ha appassionato e coinvolto i giovani artisti.

Al vernissage molti, tra intellettuali e artisti, hanno assistito alla presentazione dell’autore e delle sue opere affidate al curatore dell’evento: un percorso che ha attraversato alcune fasi della carriera e della mostra in esposizione.

Percorso poetico e riflessivo che non si discosta dal suo ultimo periodo pittorico/materico. Scrive così il curatore Ciro Inserra: «Nelle sue opere informali e materiche Diego Cataldo si appropria del valore del frammento e lo pone al centro della sua elaborazione, le sue sono opere nelle quali i particolari, i frammenti appunto si intrecciano per dar vita ad un insieme, ad una visione del mondo».

La mostra, conclusasi nelle scorse settimane, è stata molto apprezzata, a conferma del talento di Diego Cataldo, ora ammirato anche in Toscana.