Menu
Corriere Locride
Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Lettera aperta di Nuccio Azzarà al commissario dell'azienda ospedaliera del G.o.m. avv. Vittorio Prejanò

Lettera aperta di Nuccio Azzar…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Prev Next

Cinquefrondi. Sabato 9 Febbraio si terrà la presentazione del Libro di Marco Esposito "Zero al Sud"

  •   Redazione
Cinquefrondi. Sabato 9 Febbraio si terrà la presentazione del Libro di Marco Esposito "Zero al Sud"

Sabato 9 Febbraio 2019 alle ore 18:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Cinquefrondi, si terrà la presentazione del libro “Zero al Sud” di Marco Esposito, responsabile Economia del quotidiano “Il Mattino”. Il libro affronta la problematica dell’attuazione perversa del “Federalismo Fiscale” che assegna enormi capitali alle Regioni del Nord e che danneggia il nostro già povero Sud. L’evento è stato fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Cinquefrondi per porre l’attenzione su alcuni temi che toccano le regioni meridionali e, in particolare, la nostra. Il Consiglio Comunale di Cinquefrondi è stato il primo di Italia ad approvare un ordine del giorno contro il federalismo fiscale. Il mio impegno, in qualità di Sindaco di Cinquefrondi e di portavoce del movimento “Il Sud che Sogna”, è quello di intraprendere azioni politiche e legali necessarie per il recupero dei fondi relativi al 2018 con riserva di valutare il riconteggio per le annualità precedenti (2015, 2016, 2017) e con effetti di riequilibrio dal 2019 in poi, e sollecitare l’Anci e la Regione Calabria affinché riprenda il percorso di attuazione del federalismo fiscale per un graduale passaggio dai trasferimenti storici alla integrale perequazione dei fabbisogni correttamente riconosciuti. Il libro offre gli elementi per aprire, finalmente, il dibattito pubblico. L'autore infatti si chiede se è giusto che un Comune che finora non ha usufruito di un servizio perché impossibilitato, o perché non ne ha avuto bisogno, sia destinato a non averlo e chi invece già ce l’ha viene premiato con maggiori finanziamenti. I lavori saranno introdotti dal giornalista Mario Meliadò e coordinati dal Docente Universitario Walter Nocito. Interverranno il Sindaco di Cinquefrondi Michele Conia e il Presidente Anci Calabria Gianluca Callipo. Concluderà i lavori l’autore del libro “Zero al Sud” Marco Esposito.

Il Sindaco di Cinquefrondi

Avv. Michele Conia