Menu
Corriere Locride
L’appello alla Regione di Federalberghi Vibo Valentia: «Ci manca un assessorato al Turismo»

L’appello alla Regione di Fede…

Da ripensare il modo d...

Siderno (RC): “L’amore al tempo dei voucher”, alla Calliope Mondadori il romanzo di Loredana Mazzone e Beppe Liotta

Siderno (RC): “L’amore al temp…

Tra colloqui di lavoro...

Agriturismo: colmare subito il grave “vulnus” nella Legge Regionale che penalizza i giovani, il diritto della continuità dell’attività e gli investimenti

Agriturismo: colmare subito il…

La Regione predisponga...

Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Siderno. Giovedì 24 maggio da “MAG. La ladra di libri” l'incontro con Mario Nirta, Cosimo Papandrea e Pino Carella

Siderno. Giovedì 24 maggio da …

Un pomeriggio all’inse...

Prev Next

Bovalino. Premio letterario Mario La Cava al prof. Claudio Magris

  •   Redazione
Bovalino. Premio letterario Mario La Cava al prof. Claudio Magris

Oggi nella sala consiliare del Comune di Bovalino è stato presentato il Premio letterario Mario La Cava 2017. Si tratta della prima edizione.

Il Sindaco Avv. Vincenzo Maesano, l’Assessore alla cultura, Dott. Pasquale Blefari e il presidente del Caffè Letterario Mario La Cava, Domenico Calabria, hanno sottolineato che questo evento arriva con notevole ritardo,mentre analoghi appuntamenti in passato non sono stati mai presi in considerazione dalle varie Amministrazioni Comunali.

Finalmente, oggi è stato possibile stabilire anche la data che è quella del 17 dicembre p.v.

Per ottenere questo risultato l’Amministrazione Comunale in carica si è dovuta sottoporre a notevoli sforzi per dimostrare che, comunque e nonostante tutto, era di fondamentale importanza per il paese di Bovalino celebrare l’evento, riuscendo così a recuperare un finanziamento che stava per essere revocato. Dopo tante insistenze ha ottenuto una proroga fino alla fine del corrente anno. Con altrettanta premura si è fatto anche tutto il resto.

Notevole e fondamentale è stato l’impegno del Caffè Letterario, che ha dato un grande contributo. Oggi, l’Amministrazione Comunale ha potuto comunicare ufficialmente alla popolazione di Bovalino e al mondo della cultura la data dell’evento, che si svolgerà con il patrocinio della Regione Calabria.

La giornata celebrativa avrà una dimensione che va anche oltre i confini regionali e per molti versi interessa l’intera nazione. La manifestazione si svolgerà nella sala conferenze dell’Istituto di Istruzione Superiore “F.sco La Cava”, alla presenza del Presidente della Regione Calabria, on.leMario Oliverio, ed di altri illustri personaggi del mondo della cultura. Sarà premiato il Prof. Claudio Magris, docente universitario, critico letterario, scrittore, giornalista, nonché senatore della Repubblica, il quale riceverà il premio nella qualità di profondo conoscitore ed estimatore della produzione letteraria di Mario La Cava.

Un premio speciale sarà conferito al Prof. Raffaele Nigro, scrittore e giornalista e studioso della letteratura meridionale.

I premi saranno realizzati dal maestro Gerardo Sacco, orafo di chiara fama internazionale.

Parteciperanno alla manifestazione anche molte personalità del mondo della cultura e dello spettacolo: tra questi Adrea di Consoli e Anna Melato.Quest’ultima protagonista del film di Comencini: “Il matrimonio di Caterina”, tratto dall’omonimo racconto di Mario La Cava.

Infine, per la circostanza, è stato affidato alla stampa un’edizione speciale del romanzo intitolato “Le memorie del vecchio maresciallo”, già pubblicato per la prima volta nel 1958 dalla casa editrice Einaudi.