Menu
Corriere Locride
Sabato 24 novembre: Comunisti in piazza a Cosenza per l'acqua pubblica

Sabato 24 novembre: Comunisti …

«Il Partito Comunista ...

Torna in libertà l’ex responsabile del SERT di Polistena Elio De Leo

Torna in libertà l’ex responsa…

«La Corte di Assise di...

Ardore. Venerdì 23 novembre si terrà la presentazione del libro “Lumache” di Tassone e Milicia

Ardore. Venerdì 23 novembre si…

Venerdì 23 novembre, n...

Il Tribunale di Palmi ha assolto l’imprenditore Vincenzo Zangari. Era accusato dal collaboratore Rocco Francesco Ieranò di essere uno ‘ndranghetista con la dote del “Vangelo”

Il Tribunale di Palmi ha assol…

Il Tribunale di Palmi,...

Bovalino. Agave presenta la sua sede operativa e molte altre novità

Bovalino. Agave presenta la su…

Presente anche l’Ammin...

Cosenza. Studenti in piazza contro il governo: «Le scuole sicure sono quelle che non crollano»

Cosenza. Studenti in piazza co…

Centinaia di studenti ...

Regione Calabria. Rifiuti, il Dipartimento Presidenza replica ad Abramo

Regione Calabria. Rifiuti, il …

Corre l'obbligo replic...

La piccola Victoria Cosentino debutta su RAI 1 alla 61^ Edizione dello ZECCHINO D’ORO

La piccola Victoria Cosentino …

Finalmente ci siamo. D...

Ambiente. Giornata nazionale degli Alberi, Costa: “Piantiamo un albero insieme ai nostri figli, avranno un amico di cui prendersi cura per tutta la vita”

Ambiente. Giornata nazionale d…

«Per la Giornata degli...

Reggio. Inaugurato l'Auditorium dell'istituto comprensivo "Catanoso - de Gasperi"

Reggio. Inaugurato l'Auditoriu…

Martedì 13 Novembre è ...

Prev Next

Bovalino. Domenica 3 dicembre Nuova Calabria presenta la mostra delle opere di Daniele Chiovaro

  •   Redazione
Bovalino. Domenica 3 dicembre Nuova Calabria  presenta la mostra delle opere di Daniele Chiovaro

"Quando l’arte e la disabilità si incontrano nascono cose meravigliose, come i quadri di Daniele Chiovaro".

Domenica 3 Dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, l'Associazione Nuova Calabria in collaborazione con le Associazioni “PER MANO” “COMMA 3” e “ADDA” presenteranno una mostra delle opere dell'artista reggino, che sarà ospitata nella Galleria del Parco Commerciale “I Gelsomini" a Bovalino.

Madrina d'eccezione sarà l'Assessore Regionale al Welfare e Politiche Sociali della Regione Calabria Dott.ssa Federica Roccisano, che taglierà il nastro inaugurale alle ore 10,00 insieme ai Presidenti delle quattro Associazioni che organizzano l'evento Bruno Squillaci (Nuova Calabria) Loredana Stella (PER MANO) Simona Coluccio (COMMA 3) e Vito Crea (ADDA).

La finalità di questa mostra è  quella di cercare di rompere la "resistenza" e gli stereotipi che le persone normodotate hanno nei confronti del disabile. Nell’incontro normodotato/disabile c’e’ una vera crescita, dettata dal contatto con la differenza, in questo caso con il "diverso da me", crescita molto positiva perché bidirezionale.

Daniele Chiovaro è un  ragazzo disabile che dipinge con una straordinaria tecnica di lavoro gestita e controllata con l’ausilio della bocca. Infatti, nonostante la sua malattia, è riuscito a fare ciò che più ama: dipingere, dimostrando che i veri limiti esistono in chi ci guarda, e non in chi li ha realmente. Ognuno di noi nella vita può lasciare un segno che parla agli altri, il segno che lascia Daniele è la forza di chi lotta ogni giorno per superare non solo le barriere architettoniche, ma anche quelle mentali. La malattia di cui soffre, la distrofia muscolare, gli ha tolto gradatamente la possibilità di muoversi. Da bambino, infatti, lui camminava, scriveva e faceva tutto normalmente. Poi i suoi muscoli hanno perso forza fino a non poter usare più nulla, autonomamente, del suo corpo. “La vita è straordinaria anche per me che non mi muovo”. Con questa frase Daniele trasmette tutto il suo entusiasmo verso la vita!

"Vi aspettiano quindi numerosi Domenica 3 Dicembre dalle ore 10,00 presso il Parco Commerciale "I Gelsomini" a Bovalino, per promuovere una più diffusa ed approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione. La mostra sarà perta fino alle ore 20,00".