Menu
Corriere Locride
Minacce di morte a Giuseppe Zavettieri. Solidarietá dei Giovani Democratici

Minacce di morte a Giuseppe Za…

Ancora una volta il mo...

PON Scuola, 120 milioni per la cittadinanza globale: ciascuna scuola potrà ricevere fino a 30.000 euro

PON Scuola, 120 milioni per la…

Fedeli: "Competenza in...

X-Factor on the road arriva in Calabria, provini dal 25 al 27 marzo a Reggio, Crotone e Cosenza

X-Factor on the road arriva in…

Sono tre le tappe cala...

Venerdí 21 aprile a San Luca nuova iniziativa per promuovere l'impegno antimafia

Venerdí 21 aprile a San Luca n…

"Dopo l'iniziativa di ...

Arresto Santo Vottari. Il Ministro Minniti si congratula con i Carabinieri

Arresto Santo Vottari. Il Mini…

Il ministro dell'Inter...

Rilevate gravi irregolarità nella gestione del Canile Municipale di Reggio Calabria

Rilevate gravi irregolarità ne…

Dalle prime ore di ogg...

Regione. Assessore Rizzo: Proseguono le attività per la tutela dell'habitat

Regione. Assessore Rizzo: Pros…

Procede a ritmo serrat...

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

Locri. L'Osservatorio Ambienta…

In collaborazione con ...

Delianuova. Gli appuntamenti dell'Associazione Culturale “Nicola Spadaro” con i "Solisti del Cilea"

Delianuova. Gli appuntamenti d…

Comunicato. Al fi...

Riforma aree protette, per il WWF un grave passo indietro

Riforma aree protette, per il …

Il testo di riforma de...

Prev Next

A Reggio l'anteprima nazionale del film documentario "A 'Ntinna, la festa arborea di Martone"

  •   Redazione
A Reggio l'anteprima nazionale del film documentario "A 'Ntinna, la festa arborea di Martone"

Martedì 22 novembre 2016 alle ore 16:30 nell’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, verrà presentato in anteprima nazionale il film documentario “A ’Ntinna, la festa arborea di Martone”. Con esso l’autore, Nino Cannatà, rende omaggio a una delle tradizioni popolari più antiche e suggestive della Calabria forestale e montana che ogni anno si rinnova nel territorio di Martone. Qui, una comunità di poco più di cinquecento abitanti, nel mese di Agosto per la festa di San Giorgio, rinnova il rito della ‘Ntinna. Dai boschi vicini vengono prelevati la cima di un pino e il fusto di un faggio che vengono poi trasportati in paese, legati insieme e innalzati come albero della cuccagna nella piazza centrale. La ’Ntinna viene addobbata in sommità con doni e prodotti tipici e gli abitanti si sfidano arrampicandosi fin sulla cima per conquistarli.  La festa è un’occasione in cui l’identità della comunità viene riportata alla luce, partecipata anche dagli emigranti che in paese fanno ritorno. Il film di Cannatà documenta con grande sensibilità le diverse fasi del rito e della festa, raccogliendo le testimonianze dirette dei protagonisti e facendo emergere – attraverso le azioni e i gesti che vi osserviamo –  un’anima profonda e antica, ancora viva tra gli abitanti di Martone. La proiezione del film sarà preceduta da una conversazione con l’autore. Nino Cannatà, regista e scenografo, da tempo coniuga la sua ricerca artistica con l’interesse verso la tradizione e la cultura popolare e ha focalizzato la sua attenzione sulle espressioni culturali delle genti della Calabria più remota. L’edizione, in uscita il 21 novembre 2016 (libro+DVD) per l’editore Squi(libri) di Roma, è stata patrocinata dal Comune di Martone e dall’Università La Sapienza di Roma. La proiezione del film, proposta dalla Biblioteca di Agraria, si colloca in continuità con la celebrazione della giornata nazionale dedicata alla Festa dell’albero. Essa costituisce anche una sorta di prologo al ciclo di seminari programmato dalla stessa BdA per l’AA 2016/17 e avente per tema “Andare/Restare (comunque in movimento)”.



Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone