Menu
Corriere Locride
Oliverio presenta un romanzo di Mimmo Gangemi in Cittadella

Oliverio presenta un romanzo d…

Il Presidente della Re...

Regione Calabria. Minori stranieri non accompagnati, incontro con l'assessore Robbe

Regione Calabria. Minori stran…

“I minori non sono pro...

Taurianova. Il Comune organizza la prima Edizione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”

Taurianova. Il Comune organizz…

L’Amministrazione comu...

Vivi apprezzamenti per la 7° edizione del Corteo Storico Carafa di Roccella

Vivi apprezzamenti per la 7° e…

I ringraziamenti dell’...

Lamezi: Gli appuntamenti in programma per la prima giornata di Trame.8 Festival dei Libri sulle mafie

Lamezi: Gli appuntamenti in pr…

L'inaugurazione del Fe...

Ospedale Metropolitano di Reggio: doppio intervento cuore-cervello

Ospedale Metropolitano di Regg…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Prev Next

A Palmi presentato il nuovo libro dello scrittore Oreste Kessel Pace

  •   Redazione
A Palmi presentato il nuovo libro dello scrittore Oreste Kessel Pace

di Sigfrido Parrello - PALMI (RC) - Serata intensa e ricca di significati quella che si è consumata a Palmi all’interno dell’elegante cornice della Sala Consiliare del Comune di Palmi dove è stato presentato il nuovo libro dello scrittore Oreste Kessel Pace.

Il volume è un romanzo sociale “La ragazza senza corpo” ambientato a Palmi e dagli aspetti anche mistici e mitologici che ne fanno un’opera singolare e affascinante.

Importante intervento dell’Assessore alla Cultura, architetto Wladimiro Maisano, che ha evidenziato le caratteristiche letterarie della trama. Intensa e sentita la relazione della professoressa Enza Militano Agresta, entrando nei meriti della poetica, della tecnica, dell’espressività dell’opera.

Appunti interessanti anche dal dottore Giovanni Barone, con accenni critici e contenutistici molto importanti.
La relazione della dottoressa Pasqualina Ciccone, curatrice dell’opera e autrice della prefazione, ha avviato una serie di input tematici, interessando anche con dati di rilevanza editoriale e narrativa.
Tutti i relatori si sono cimentati in appassionate letture, ma soprattutto l’attore Vincenzo Gelardi della compagnia dei Mastroni, il quale, pur con evidente emozione, ha eseguito una lettura inedita.
L’autore ha oltremodo interessato i presenti inserendo nuovi elementi narrativi alle relazioni, esponendo la particolare condizione che ne ha visto la stesura e collegandosi con concetti di storia locale, mitologia, territorio e particolarità tecniche. Ha emozionato, regalando la serata alla madre, venuta a mancare da poco e ad un altro parente. Ha elargito aspetti sull’Importanza della Letteratura nella eternità del Tempo e nella immortalità. Ha chiuso con un appello all’Amministrazione Comunale affinchè sia trasferito dalla PPM alla Casa della Cultura (dove era già in servizio) per ritornare ad essere al servizio della città.

Durante la manifestazione, la ProLoco di Palmi ha conferito ad Oreste Kessel Pace, in Honoris Causa, la tessera di Socio Onorario.

Ospiti in sala associazioni e personalità culturali intervenute da luoghi diversi della Calabria, che non hanno mancato di far sentire la loro vicinanza all’amato scrittore palmese.