Menu
Corriere Locride
Minacce di morte a Giuseppe Zavettieri. Solidarietá dei Giovani Democratici

Minacce di morte a Giuseppe Za…

Ancora una volta il mo...

PON Scuola, 120 milioni per la cittadinanza globale: ciascuna scuola potrà ricevere fino a 30.000 euro

PON Scuola, 120 milioni per la…

Fedeli: "Competenza in...

X-Factor on the road arriva in Calabria, provini dal 25 al 27 marzo a Reggio, Crotone e Cosenza

X-Factor on the road arriva in…

Sono tre le tappe cala...

Venerdí 21 aprile a San Luca nuova iniziativa per promuovere l'impegno antimafia

Venerdí 21 aprile a San Luca n…

"Dopo l'iniziativa di ...

Arresto Santo Vottari. Il Ministro Minniti si congratula con i Carabinieri

Arresto Santo Vottari. Il Mini…

Il ministro dell'Inter...

Rilevate gravi irregolarità nella gestione del Canile Municipale di Reggio Calabria

Rilevate gravi irregolarità ne…

Dalle prime ore di ogg...

Regione. Assessore Rizzo: Proseguono le attività per la tutela dell'habitat

Regione. Assessore Rizzo: Pros…

Procede a ritmo serrat...

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

Locri. L'Osservatorio Ambienta…

In collaborazione con ...

Delianuova. Gli appuntamenti dell'Associazione Culturale “Nicola Spadaro” con i "Solisti del Cilea"

Delianuova. Gli appuntamenti d…

Comunicato. Al fi...

Riforma aree protette, per il WWF un grave passo indietro

Riforma aree protette, per il …

Il testo di riforma de...

Prev Next

Sant’Ilario dello Jonio: rinvenuti 95 grammi di “cocaina” e denaro in contanti, arrestate 2 persone

  •   Redazione
Sant’Ilario dello Jonio: rinvenuti 95 grammi di “cocaina” e denaro in contanti, arrestate 2 persone

I Carabinieri della Stazione di Sant’Ilario dello Jonio hanno tratto in arresto G. Domenico, 20enne di Benestare, ed un minorenne, colti nella flagranza del reato di “produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope”.

I due, durante un controllo, eseguito nell’ambito dei servizi straordinari del territorio, disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri e finalizzati a reprimere i reati attinenti gli stupefacenti, sono stati trovati in possesso di circa 95 grammi di “cocaina”, confezionata all’interno di un involucro in cellophane. Gli stessi, durante un posto di controllo, alla vista dei Carabinieri, hanno tentato vanamente la fuga, durante la quale hanno anche cercato di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola dal finestrino. I Carabinieri, oltre a recuperare immediatamente la “cocaina”, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato l’autovettura condotta dall'uomo, ed hanno effettuato una perquisizione personale e veicolare, rinvenendo anche una somma contante pari a 440 euro in banconote di diverso taglio.Gli arrestati sono stati associati rispettivamente uno presso la Casa Circondariale di Locri, l’altro presso l’istituto C.P.A. di Catanzaro, su disposizione delle Autorità Giudiziarie competenti, mente il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.


Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone