Menu
Corriere Locride
Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Siderno. Giovedì 24 maggio da “MAG. La ladra di libri” l'incontro con Mario Nirta, Cosimo Papandrea e Pino Carella

Siderno. Giovedì 24 maggio da …

Un pomeriggio all’inse...

Reggio. Si è conclusa la seconda edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio. Si è conclusa la secon…

Si è svolto sabato 19 ...

Reggio Calabria, venerdì 25 maggio conferenza sulla musica beat italiana

Reggio Calabria, venerdì 25 ma…

"La musica beat italia...

Tre attentati ad aziende agricole nel comune di Strongoli (Kr): la solidarietà di Coldiretti

Tre attentati ad aziende agric…

Molinaro: abbiamo chie...

"Cantine aperte": mercoledì 23 maggio conferenza stampa di presentazione

"Cantine aperte": me…

Mercoledì 23 maggio, a...

Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): bene confiscato entra nella disponibilità del Comune

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): bene confiscato entra nella disponibilità del Comune

È stato sottoscritto mercoledì 7 febbraio, davanti al vice prefetto Matilde Pirrera, della Direzione Beni Confiscati dell'Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità di Reggio Calabria, il verbale di consegna delle chiavi all'amministrazione comunale di Sant'Ilario dello Ionio di un immobile sito alla Marina, confiscato con decreto RGE 192/15, emesso dalla Corte d'Appello di Reggio Calabria il 15.10.2015 e divenuto definitivo il 31.03.2016.

Tale bene va ad arricchire il patrimonio indisponibile dell'Ente, secondo quanto previsto dalla legge: i beni immobili, sottoposti a sequestro in via definitiva, vengono trasferiti per finalità istituzionali o sociali, in via prioritaria, al patrimonio del Comune dove l'immobile è sito.

Il bene suddetto è stato assegnato al Comune di Sant'Ilario, che ne aveva fatto richiesta mediante una manifestazione d'interesse per la successiva utilizzazione per fini sociali e nel rispetto della vigente legislazione.