Menu
Corriere Locride
Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Prev Next

San Ferdinando (RC). Attività commerciale frequentata da pregiudicati: la questura sopspende la licenza per 15 giorni

  •   Redazione
San Ferdinando (RC). Attività commerciale frequentata da pregiudicati: la questura sopspende la licenza per 15 giorni

Comunicato stampa - Nella giornata del 28 settembre 2017, a San Ferdinando (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno provveduto alla notifica del provvedimento di sospensione della licenza di esercizio commerciale, con conseguente chiusura del locale per la durata di quindici giorni, all’attività denominata “TORREFAZIONE CIOCCOGELATERIA NASELLI”, avente sede nel Comune di San Ferdinando in Via Pavia.

Il provvedimento sospensivo, emesso con decreto della Questura di Reggio Calabria in data 23 settembre 2017, scaturisce dalla costante attività di monitoraggio, svolta dai militari del Comando Arma di San Ferdinando, nel corso della quale è stato possibile documentare come il bar, che già nel 2013 era stato destinatario del medesimo provvedimento, fosse divenuto nuovamente, nell’ultimo periodo, abituale ritrovo di soggetti pregiudicati con precedenti di polizia in materia di armi, nonché di soggetti ritenuti vicini alle locali consorterie criminali, e pertanto ritenute pericolose per la moralità pubblica  e per la sicurezza dei residenti.