Menu
Corriere Locride
Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Ingresso vietato ai disabili allo stadio Ezio Scida: L'Associazione Adda replica alla nota del "FC Crotone"

Ingresso vietato ai disabili a…

L’Associazione Adda, i...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: Stigmatizzare ogni forma di diffamazione a mezzo Facebook

“Basta Vittime Sulla Strada St…

I legati Cornicello e ...

Diocesi Locri-Gerace. Raduno dei Cori Parrocchiali: Lettera del Vescovo e Programma

Diocesi Locri-Gerace. Raduno d…

«E' bello cantare al S...

Nota del Partito Comunista Calabria su: "criminalità e prove palliative di Zes al porto di Gioia Tauro"

Nota del Partito Comunista Cal…

«Si torna nuovamente a...

Francesco Russo nuovo vice presidente della Giunta regionale

Francesco Russo nuovo vice pre…

L'attuale assessore ...

Prev Next

Samo: Furto di acqua e danneggiamento, denunciate due persone

  •   Redazione
Samo: Furto di acqua e danneggiamento, denunciate due persone

I Carabinieri delle Stazioni di Samo e Bianco, a conclusione di una speditiva ma complessa ed articolata attività info-investigativa, hanno deferito in stato di libertà per i reati di furto di acqua e danneggiamento, un 60enne e una 50enne del luogo.

A tale epilogo, gli inquirenti sono arrivati a seguito delle immediate, ininterrotte attività d’indagine avviate dalle prime ore del 22 agosto scorso, dopo essere stati allertati sull’utenza pronto intervento “112” in ordine al danneggiamento verificatosi ad un impianto irriguo sito nella cittadina di Samo – consistente nella rottura delle tubature idriche -  che hanno consentito di addebitare ai prevenuti il citato episodio delittuoso.

In particolare, i Carabinieri della Compagnia di Bianco sono riusciti ad accertare che il predetto danneggiamento è stato effettuato al fine di convogliare le acque in alcune tubazioni abusive ivi installate che avrebbero irrigato due appezzamenti di terreno.

Tale dato, messo a confronto con le risultanze investigative derivanti dai sopralluoghi esperiti nelle aree interessate ha consentito, pertanto, di addebitare ai prevenuti il citato danneggiamento.


Tags

Samo,