Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Samo: Furto di acqua e danneggiamento, denunciate due persone

  •   Redazione
Samo: Furto di acqua e danneggiamento, denunciate due persone

I Carabinieri delle Stazioni di Samo e Bianco, a conclusione di una speditiva ma complessa ed articolata attività info-investigativa, hanno deferito in stato di libertà per i reati di furto di acqua e danneggiamento, un 60enne e una 50enne del luogo.

A tale epilogo, gli inquirenti sono arrivati a seguito delle immediate, ininterrotte attività d’indagine avviate dalle prime ore del 22 agosto scorso, dopo essere stati allertati sull’utenza pronto intervento “112” in ordine al danneggiamento verificatosi ad un impianto irriguo sito nella cittadina di Samo – consistente nella rottura delle tubature idriche -  che hanno consentito di addebitare ai prevenuti il citato episodio delittuoso.

In particolare, i Carabinieri della Compagnia di Bianco sono riusciti ad accertare che il predetto danneggiamento è stato effettuato al fine di convogliare le acque in alcune tubazioni abusive ivi installate che avrebbero irrigato due appezzamenti di terreno.

Tale dato, messo a confronto con le risultanze investigative derivanti dai sopralluoghi esperiti nelle aree interessate ha consentito, pertanto, di addebitare ai prevenuti il citato danneggiamento.


Tags

Samo,