Menu
Corriere Locride
“Paesaggio e Mito” un itinerario naturalistico virtuale per scoprire e riscoprire i tesori di Scilla

“Paesaggio e Mito” un itinerar…

«Il 19 giugno l’innova...

Windsurf, il reggino Francesco Scagliola primo nel campionato mondiale under 21

Windsurf, il reggino Francesco…

Ennesima soddisfazione...

Anas: per lavori, limitazioni al transito veicolare lungo ‘A2 Autostrada del Mediterraneo’ tra le province di Salerno, Vibo Valentia e Reggio Calabria

Anas: per lavori, limitazioni …

In orario notturno, fi...

Biodiversità. Sabato 15 giugno l’appuntamento organizzato da Federparchi: "alla ricerca di specie aliene nel Parco Nazionale dell’Aspromonte"

Biodiversità. Sabato 15 giugno…

Bioblitz nei Parchi: i...

Poste Italiane rifà il look alle cassette postali in 20 comuni della provincia di Reggio Calabria

Poste Italiane rifà il look al…

Il progetto “Decoro Ur...

Reggio. Venerdì 14 e sabato 15 si terrà il 2° Congresso Regionale AICPR (Associazione Italiana di Cardiologia Clinica, Preventiva e Riabilitativa)

Reggio. Venerdì 14 e sabato 15…

L’unità Operativa di R...

Olio, Coldiretti: crollo del 69% della produzione e import dai paesi africani- Aumentare i controlli

Olio, Coldiretti: crollo del 6…

Una prima fotografia d...

Lamezia Terme. La Band “Regione Trucco” di Ivrea vince il “Calabria Fest – tutta italiana”

Lamezia Terme. La Band “Region…

Delirio finale per Cle...

Domenica alle 17,30, all'auditorium di Gioiosa Ionica, si presenta il libro “La collina incantata”, di Filomena Drago

Domenica alle 17,30, all'audit…

Liberate la fantasia; ...

Prev Next

Rubiera (Reggio Emilia). Un 23enne originario di Reggio Calabria trovato a terra in gravi condizioni, indagano Cc

  •   Redazione
Rubiera (Reggio Emilia). Un 23enne originario di Reggio Calabria trovato a terra in gravi condizioni, indagano Cc

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 16 MAR - Un 23enne originario di Reggio Calabria e residente a Formigine, in provincia di Modena, è stato trovato poco prima delle 4.30 a Rubiera nel Reggiano - lungo la via Emilia Est, in prossimità del ponte che sovrasta il fiume Secchia e conduce alla limitrofa provincia di Modena - a terra in gravi condizioni e soccorso dai medici del 118 che lo hanno portato all'Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dove è ricoverato in prognosi riservata per un importante trauma cranico. Sulla vicenda i carabinieri di Rubiera hanno avviato una indagine.
I militari che non escludono che il giovane sia rimasto vittima di un auto pirata, stanno analizzando i filmati di varie telecamere in modo da ricostruire con esattezza l'accaduto e identificare un eventuale responsabile che potrebbe essere chiamato a rispondere del reato di lesioni gravissime.