Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Rizziconi. Arrestato 85enne per detenzione abusiva di una pistola

  •   Redazione
Rizziconi. Arrestato 85enne per detenzione abusiva di una pistola

Nella serata di ieri 14 aprile 2017 a Rizziconi (RC), nell’ambito di un servizio di controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Gioia Tauro diretta dal tenente Gabriele LOMBARDO, i Carabinieri della  locale Stazione traevano in arresto in flagranza di reato PIROMALLI Gioacchino, di 85 anni, noto alle forze dell’ordine, perché ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di arma comune da sparo clandestina e relativo munizionamento, nonché del reato di ricettazione.

In particolare, i militari della Stazione di Rizziconi sin dai primi atti della  perquisizione domiciliare effettuata all’interno dell’abitazione del Piromalli, venivano insospettiti dall’atteggiamento nervoso del soggetto, comportamento questo che faceva subito intuire ai militari che il soggetto potesse celare qualcosa di illecito in casa o nelle pertinenze. Per cui, dopo un approfondito controllo all’interno dell’abitazione principale, i Carabinieri decidevano di estendere le operazioni di perquisizione anche all’ autovettura a lui in uso, operazione che si rivelava proficua poiché all’interno della vettura è stata rinvenuta una  pistola beretta cal. 7,65 con matricola punzonata, completa di serbatoio contenente 7 cartucce e colpo in canna, ben lubrificata e quindi pronta all’uso, il tutto occultato al di sotto del sedile lato passeggero del veicolo ed avvolto in un involucro di carta. Sicché i militari procedevano subito all’arresto del soggetto il quale, su disposizione del PM di turno presso la Procura di Palmi, veniva messo agli arresti domiciliari in attesa della convalida della misura precautelare.