Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di piante di marijuana

  •   Redazione
Reggio. Un arresto dei Carabinieri per detenzione di  piante di marijuana

Continua senza soluzione di continuità il controllo del territorio secondo le direttive impartite dal Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria che mediante tutte le Compagnie dislocate sull’intera provincia ha intensificato l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Appositi servizi volti a bloccare i flussi dello spaccio di sostanze stupefacenti sono in atto nella città di Reggio Calabria.

In tale ottica, i Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, diretta interinalmente dal Tenente Alessandro BUI, attraverso il monitoraggio costantedei quartieri più sensibili al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, l’attuazione di costanti servizi di pattugliamento e posti di controllo,nella mattinata del20 aprile 2017, in Reggio Calabria, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Capo Andrea ROMANO,hanno tratto in arresto per coltivazione e spaccio di sostanza stupefacente Fabio Minutolo, ventisettenne reggino, noto alle forze dell’ordine per reati inerenti le sostanze stupefacenti.

I Militari nel corso di un attento controllo nel quartiere Modena, a seguito di una perquisizione in una abitazione, hanno rinvenuto 2 piante di Marijuana per un peso complessivo di 171 gr. Dopo aver esteso il controllo anche alla cantina del MINUTOLO, rinvenivano all’interno della cassetta delle condutture idriche, due involucri termosaldati contenenti ulteriori 12g. di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. 

L’ennesima operazione messa a segnodai Carabinieri, che testimonia ancora una volta la capillare presenza dei Carabinieri sull’intera area metropolitana e tesa al controllo del territorio per la prevenzione ed il contrasto alla detenzione e spaccio di ogni tipo di sostanza stupefacente.