Menu
Corriere Locride
Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Lamezia Terme. Lunedì 18, audizioni al Civico Trame per lo spettacolo di Moni Ovadia e Mario Incudine

Lamezia Terme. Lunedì 18, audi…

Si terranno luned...

Falerna. Incontro su "Gli stati generali dei rifiuti in Calabria" con l'assessore Rizzo

Falerna. Incontro su "Gli…

Oggi a Falerna, alla f...

Taurianova: La Cassazione conferma l’estraneità di Ernesto Fazzalari all’operazione “Terramara Closed”

Taurianova: La Cassazione conf…

La quinta sezione dell...

Prev Next

Reggio Calabria. Rissa a piazza Carmine, arrestate 6 persone

  •   Redazione
Reggio Calabria. Rissa a piazza Carmine, arrestate 6 persone

Nel corso della nottata del 05 settembre 2017, i Carabinieri della Stazione di Reggio Calabria - Principale, unitamente a personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia, hanno denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria 6 (sei) persone ritenute responsabili del reato di rissa:

  1. 28enne reggina;
  2. 39enne reggino, con precedenti di polizia per reati contro la persona;
  3. 37enne reggino;
  4. 39enne reggino;
  5. 57enne reggino, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti;
  6. 33enne reggino, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti.

A seguita di chiamata sull’utenza unica di emergenza europea “112”, la centrale operativa del Comando Provinciale di Via Aschenez, inviava alcune pattuglie impiegate in servizio di controllo del territorio in Piazza Carmine, luogo della segnalata rissa.

Giunti velocemente sul posto, i militari, identificavano le sei persone che mostravano varie ecchimosi ed escoriazioni al volto ed agli arti superiori.

I successivi accertamenti posti in essere, anche attraverso la visione di impianti di videosorveglianza presenti nella zona, consentivano di ricostruire la rissa verificatasi immediatamente prima dell’intervento dei Carabinieri e verosimilmente riconducibile a motivi passionali tra alcuni dei coinvolti.

Reggio Calabria 05 Settembre 2017