Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Placanica: Un arresto per detenzione illegale di armi e munizioni

  •   Redazione
Placanica: Un arresto per detenzione illegale di armi e munizioni

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla repressione dei reati in genere con particolare attenzione a quelli relativi alle armi e agli stupefacenti, svolti anche con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori” di Vibo Valentia.

A tal proposito sono stati effettuati controlli e perquisizioni personali e domiciliari a tappeto in tutto il territorio della giurisdizione. Nello specifico, il consuntivo dell'attività svolta in punti nevralgici della Locride in delicate fasce orarie oggetto dell’incremento degli episodi criminali anche secondo un attento monitoraggio geo-referenziale, ha visto il controllo di 125 persone e di 71 veicoli, nonché l'effettuazione di diversi posti di controllo e di blocco.

In tale ambito, i Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, coordinati dal Cap. Antonio Di Mauro, hanno tratto in arresto Tassone Rocco, 60enne di Placanica, colto nella flagranza del reato di detenzione e porto illegale di armi comuni e munizioni.

In particolare, i Carabinieri, nel corso di una perquisizione eseguita presso un terreno agricolo di sua proprietà, hanno rinvenuto, abilmente occultata all’interno di un miscelatore per mangimi, 1 pistola marca “Browning” mod.83 cal. 9 con numerose munizioni dello stesso calibro. La successiva perquisizione, estesa anche presso l’abitazione di residenza dell’arrestato, ha permesso altresì di recuperare alcune cartucce cal. 38 illegalmente detenute.

Tutto il materiale recuperato è stato sottoposto a sequestro in attesa degli approfondimenti balistici del caso.