Menu
Corriere Locride
Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Lamezia Terme. Lunedì 18, audizioni al Civico Trame per lo spettacolo di Moni Ovadia e Mario Incudine

Lamezia Terme. Lunedì 18, audi…

Si terranno luned...

Falerna. Incontro su "Gli stati generali dei rifiuti in Calabria" con l'assessore Rizzo

Falerna. Incontro su "Gli…

Oggi a Falerna, alla f...

Prev Next

Palmi. “Focus ‘Ndrangheta”: un arresto per furto di energia e una denuncia per violazione della libertà vigilata

  •   Redazione
Palmi. “Focus ‘Ndrangheta”: un arresto per furto di energia e una denuncia per violazione della libertà vigilata

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi svolti dai militari della Compagnia di Palmi in occasione del piano di azione “Focus ‘Ndrangheta”, nel corso del quale sono state controllate circa 50 persone, 20 mezzi e sono state svolte verifiche su 6 attività commerciali, i Carabinieri di Sinopoli hanno arrestato ALVARO Antonio, 57enne del posto, accusato di furto aggravato di corrente elettrica. Presso l’abitazione dell’uomo, i Carabinieri hanno rinvenuto un collegamento abusivo a monte del misuratore di consumo, che consentiva l’illecita erogazione di energia elettrica. Sul posto è stato fatto intervenire personale tecnico dell’Enel, che ha confermato i sospetti dei militari. L’uomo è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di furto aggravato di corrente elettrica.

Nel corso del medesimo servizio, i Carabinieri di Seminara hanno denunciato G.I., una 31enne del posto, responsabile della violazione degli obblighi imposti dalla libertà vigilata, a cui la donna è sottoposta.

Palmi (RC) 2 ottobre 2017