Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Lioba Bazan, l’atleta di Saragozza, ritorna in Calabria

Sporting Lokri: Lioba Bazan, l…

Lioba Bazan è una gioc...

Calcio, Serie D - Per iscriversi al campionato alla Palmese servono 47 mila Euro

Calcio, Serie D - Per iscriver…

di Sigfrido Parrello -...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: inviate a Mattarella 25.000 firme per la S.S.106

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Tra i 113 primi firmat...

Cinquefrondi. Giovedì 8 giugno, si terrà la seconda edizione della Marcia della Pace

Cinquefrondi. Giovedì 8 giugno…

Giovedì 8 giugno, si o...

Locri, grande successo per l’inaugurazione del Nuovo Parco Giochi

Locri, grande successo per l’i…

Numerosissimi i bambin...

Sporting Lokri. Quarta conferma, ci sarà anche Soto

Sporting Lokri. Quarta conferm…

Confermata anche la sp...

La Diocesi di Locri-Gerace indice una giornata di preghiera per la conversione dei mafiosi

La Diocesi di Locri-Gerace ind…

Accogliendo l’invito d...

Benestare. Si svolgerà in Calabria, il 3 e 4 giugno la II^ tappa del Campionato Italiano del WTI

Benestare. Si svolgerà in Cala…

La dead dogsoffroad pr...

Platì. L'AssoComuni Locride festeggia il 71° anniversario della Repubblica Italiana

Platì. L'AssoComuni Locride fe…

I sindaci dei 42 Comun...

Roccella Jonica. Grande successo per la "Festa dello Sport"

Roccella Jonica. Grande succes…

Si è concluso con un b...

Prev Next

Palizzi. La nota stampa diffusa dagli avvocati di Davide Plutino

  •   Redazione
Palizzi. La nota stampa diffusa dagli avvocati di Davide Plutino

COMUNICATO STAMPA - Con riferimento ai numerosi comunicati stampa diramati dal Sindaco di Palizzi Arturo Walter Scerbo, indagato insieme al nostro assisto Plutino Davide Bruno nell’ambito del procedimento che ha riguardato il Comune di Palizzi, invitiamo il primo cittadino ad un maggiore rispetto per l’attività degli inquirenti, impegnati da tempo sulla delicata vicenda.
Le dichiarazioni apparse sui giornali, infatti, afferiscono ad atti posti sotto sequestro dalla Procura della Repubblica di Locri e dunque, per legge, sottoposti a segreto. Questo collegio difensivo è fiducioso del lavoro della Magistratura inquirente, unico soggetto che, stante la posizione di indagato del Sindaco, in questa fase può svolgere l'attività di indagine.
In questa prospettiva desta non poche perplessità, che certamente saranno valutate dagli organi inquirenti, la Delibera di Giunta n. 5 del 2017 (con la quale si è dato incarico a dei tecnici esterni di recuperare le “presunte” somme indebitamente percepite) poiché l’attività in discorso rischia di porsi da intralcio all’indagine della Procura operante e costituire, dunque, un pericolo di inquinamento del quadro probatorio.
Abbiamo invitato il nostro assistito ad astenersi dal rilasciare dichiarazioni pubbliche in una fase così delicata della vicenda.

Avv Vincenzo Bombardieri Avv Sebastiano Rodà