Menu
Corriere Locride
Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Prev Next

Oppido Mamertina. Un anziano di 82 anni ai domiciliari per detenzione di materiale esplodente

  •   Redazione
Oppido Mamertina. Un anziano di 82 anni ai domiciliari per detenzione di materiale esplodente

Nella mattinata del 15 maggio 2017, i Carabinieri della Stazione di Oppido Mamertina (RC) hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di fabbricazione o detenzione di materie esplodenti, detenzione abusiva di armi, detenzione di esplosivi:

DE LORENZO Giuseppe di anni 82, del luogo, noto alle forze dell’ordine.

I militari, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio in area rurale, predisposto dalla Compagnia Carabinieri di Palmi diretta dal Capitano Antonino SPINNATO, nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata presso un casolare in disuso sito in Oppido Mamertina, risultato nella disponibilità dell’uomo, rinvenivano occultati, al di sotto di vari materiali di risulta, n. 1 involucro in cellophane contenente materiale esplodente – verosimilmente del tipo polvere da sparo - confezionato con pallini in metallo e miccia esterna unitamente a n. 55 cartucce calibro 12 illecitamente detenute.

Il materiale esplodente è stato posto in sicurezza daimilitari artificieri del Comando Provinciale Carabinieridi Reggio Calabria, fatto intervenire sul posto.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’uomo dichiarato in stato d’arresto, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione di residenza ove permarrà in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.