Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Operazione Ecosistema. Prefetto sospende sindaco di Bova e assessori di Brancaleone

  •   Redazione
Operazione Ecosistema. Prefetto sospende sindaco di Bova e assessori di Brancaleone

La Prefettura di Reggio Calabria rende noto che, con provvedimento in data odierna, il Prefetto Michele di Bari ha dichiarato la sussistenza della causa di sospensione dalla carica, prevista dall’art. 11, comma 2, del D. Lgs. 31 dicembre 2012 n. 235, nei confronti di Vincenzo Rosario Crupi, Sindaco di Bova Marina, eletto a seguito delle consultazioni elettorali del 25 maggio 2014.

Analogo provvedimento è stato adottato nei confronti di Giuseppe Benavoli, Consigliere comunale, Assessore e Vicesindaco di Brancaleone, e Alfredo Zappia, Consigliere comunale e Assessore dello stesso Comune di Brancaleone, eletti nel turno elettorale ordinario del 25 maggio 2014.

Tali atti sono stati disposti in esito alla comunicazione, da parte dell’Autorità giudiziaria competente, di applicazione della custodia cautelare degli arresti domiciliari e, pertanto, la sospensione dalle cariche suindicate opera di diritto, essendosi verificata una delle ipotesi previste dal citato art. 11 del D.Lgs. n. 235/2012.

I decreti sono stati inviati, secondo la normativa vigente, al Comune di Bova Marina e di Brancaleone per la notifica ai componenti dei rispettivi organi consiliari che hanno convalidato l’elezione.