Menu
Corriere Locride
Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Lamezia Terme. Lunedì 18, audizioni al Civico Trame per lo spettacolo di Moni Ovadia e Mario Incudine

Lamezia Terme. Lunedì 18, audi…

Si terranno luned...

Falerna. Incontro su "Gli stati generali dei rifiuti in Calabria" con l'assessore Rizzo

Falerna. Incontro su "Gli…

Oggi a Falerna, alla f...

Taurianova: La Cassazione conferma l’estraneità di Ernesto Fazzalari all’operazione “Terramara Closed”

Taurianova: La Cassazione conf…

La quinta sezione dell...

Prev Next

Melito di Porto Salvo (Rc). Pregiudicato 50enne arrestato per furto di energia elettrica

  •   Redazione
Melito di Porto Salvo (Rc). Pregiudicato 50enne arrestato per furto di energia elettrica

Nel pomeriggio del 07 settembre 2017, in Melito di Porto Salvo (Rc), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato di energia elettrica, BENEDETTO Pietro, 50enne del luogo, in atto sorvegliato speciale di p.s..

Nel dettaglio gli operanti, coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri Forestali di Melito di Porto Salvo, accertavano che il prefato aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica, alimentando fraudolentemente la propria abitazione.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, su disposizione della competente A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo che sarà celebrato nella giornata di oggi 08 settembre 2017.

Reggio Calabria 08 settembre 2017