Menu
Corriere Locride
Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Cittanova, dalla memoria all'impegno contro la mafia: le parole di Panico, Gerardis, Paci e Sferlazza in vista dell'appuntamento del 21 maggio

Cittanova, dalla memoria all'i…

Con i tre magistrati e...

Oliverio: situazione sanità in Calabria non più tollerabile

Oliverio: situazione sanità in…

“L’inchiesta mandata i...

Coldiretti. Venerdi 18 alla Cittadella Regionale si svolgerà la Giornata della biodiversità con Vandana Shiva e il Presidente Mario Oliverio

Coldiretti. Venerdi 18 alla Ci…

Venerdi 18 maggio p.v....

Nota stampa congiunta Cgil, Cisl e Uil Calabria

Nota stampa congiunta Cgil, Ci…

E’ ripreso, dopo alcun...

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda…

Appuntamento alle ore ...

Siderno (RC): alla libreria Calliope Mondadori "La stirpe di fuoco", la saga high-fantasy di Francesco Thierry Marzano

Siderno (RC): alla libreria Ca…

Valim è un giovane tag...

Coldiretti: a Rende (CS) l’80° Congresso "Collegamento Svizzero" in Italia alla scoperta della Calabria

Coldiretti: a Rende (CS) l’80°…

Molinaro: nuove opport...

Reggio. L’Associazione culturale CatArTica Care ha presentato il catalogo del festival ‘Pao Spiti (Go Home)’

Reggio. L’Associazione cultura…

Settimana della Cultur...

Prev Next

Melito. Arrestato un 35enne per smaltimento illecito di rifiuti

  •   Redazione
Melito. Arrestato un 35enne per smaltimento illecito di rifiuti

Nella pomeriggio di venerdì 7 2017 luglio, i Carabinieri della Caserma di Melito Porto Salvo hanno tratto in arresto, in esecuzione ad ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri, AMATO Mario, 35enne melitese. L’interessato dovrà scontare quattro mesi di reclusione, oltre al pagamento di € 5.000,00 di multa, in quanto riconosciuto responsabile, in concorso, di illecito smaltimento di rifiuti, reato commesso nel Comune di Bianco (RC) nel Maggio 2010.

L’uomo, al termine delle formalità di rito effettuate presso il Comando Compagnia Carabinieri, veniva quindi condotto presso la propria abitazione, ove sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.