Menu
Corriere Locride
Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Prev Next

Mandato d’arresto europeo per due giovani di Stignano e Caulonia

  •   Redazione
Mandato d’arresto europeo per due giovani di Stignano e Caulonia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica, coadiuvati dai colleghi di Stignano e Caulonia Marina, hanno tratto in arresto, in esecuzione di Mandato d’arresto europeo, emesso il 26.8 u.s., Cosenza Ivan, 27enne di Stignano, e Michelizzi Paolo, 19enne di Caulonia.

I prevenuti, il 13 novembre 2015, sono stati sorpresi su un traghetto mentre trasportavano un cospicuo quantitativo di sostanze stupefacenti del tipo “cocaina” e “marijuana” da Pozzallo (RG) a Malta.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del Cosenza, è stato altresì rinvenuto un involucro di marijuana, abilmente occultata da un 27enne siracusano, lì temporaneamente domiciliato, il quale è stato conseguentemente deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Locri (RC), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

mandatoarresto030916