Menu
Corriere Locride
Family Reunion, intenso ed emozionante lo storytelling di Fulvio D'Ascola sulle migrazioni

Family Reunion, intenso ed emo…

Le migrazioni, i confl...

Calcio, Serie D - Alla Palmese il derby calabrese. Battuta l’Isola Capo Rizzuto per 1-0

Calcio, Serie D - Alla Palmese…

PALMESE - ISOLA CAPO R...

Villa San Giovanni. Dal 27 settembre al 1 ottobre la 35° edizione di Expo Sposi & Casa

Villa San Giovanni. Dal 27 set…

Sempre più grande, sem...

Il 25 settembre si presenta l’avviso per la formazione al personale socio-sanitario nell’ambito del Piano per il contrasto alla violenza alle donne

Il 25 settembre si presenta l’…

COMUNICATO STAMPA -&nb...

Reggio Calabria. “Francesco de Paula l’Opera” in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio Calabria. “Francesco de…

COMUNICATO STAMPA - Do...

Settembre Rendese. Nestore Verre in concerto al Castello

Settembre Rendese. Nestore Ver…

Martedì 26 settembre a...

Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Prev Next

Mandato d’arresto europeo per due giovani di Stignano e Caulonia

  •   Redazione
Mandato d’arresto europeo per due giovani di Stignano e Caulonia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica, coadiuvati dai colleghi di Stignano e Caulonia Marina, hanno tratto in arresto, in esecuzione di Mandato d’arresto europeo, emesso il 26.8 u.s., Cosenza Ivan, 27enne di Stignano, e Michelizzi Paolo, 19enne di Caulonia.

I prevenuti, il 13 novembre 2015, sono stati sorpresi su un traghetto mentre trasportavano un cospicuo quantitativo di sostanze stupefacenti del tipo “cocaina” e “marijuana” da Pozzallo (RG) a Malta.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del Cosenza, è stato altresì rinvenuto un involucro di marijuana, abilmente occultata da un 27enne siracusano, lì temporaneamente domiciliato, il quale è stato conseguentemente deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Locri (RC), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

mandatoarresto030916