Menu
Corriere Locride
L’appello alla Regione di Federalberghi Vibo Valentia: «Ci manca un assessorato al Turismo»

L’appello alla Regione di Fede…

Da ripensare il modo d...

Siderno (RC): “L’amore al tempo dei voucher”, alla Calliope Mondadori il romanzo di Loredana Mazzone e Beppe Liotta

Siderno (RC): “L’amore al temp…

Tra colloqui di lavoro...

Agriturismo: colmare subito il grave “vulnus” nella Legge Regionale che penalizza i giovani, il diritto della continuità dell’attività e gli investimenti

Agriturismo: colmare subito il…

La Regione predisponga...

Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Siderno. Giovedì 24 maggio da “MAG. La ladra di libri” l'incontro con Mario Nirta, Cosimo Papandrea e Pino Carella

Siderno. Giovedì 24 maggio da …

Un pomeriggio all’inse...

Prev Next

Laureana di Borrello (RC) - operazione “Lex”: Scarcerato Giovanni Sibio

  •   Redazione
Laureana di Borrello (RC) - operazione “Lex”: Scarcerato Giovanni Sibio

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria, giudicando a seguito di annullamento con rinvio della Cassazione, ha accolto il riesame proposto dai legali di Giovanni Sibio, già arrestato nell’ambito dell’operazione “Lex” del novembre 2016.

Il Collegio Reggino era infatti stato chiamato a rivalutare la posizione del Sibio, arrestato con l’accusa di aver partecipato alla cosca “Chindamo-Ferrentino” di Laureana di Borrello; rivalutazione resasi necessaria sulla scorta delle indicazioni fornite dalla Suprema Corte di Cassazione che aveva annullato la precedente ordinanza di rigetto del Tribunale del Riesame di Reggio Calabria segnalando evidenti contraddizioni sulla motivazione dei necessari elementi di gravità indiziaria portati a riscontro dell’imputazione.

Ad esito del nuovo giudizio è stato quindi accolto il riesame proposto.

Per l’effetto il Sibio, assistito dai legali Antonello Enrico Chindamo, Francesco Siclari e Davide Vigna, è stato rimesso in libertà.