Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Inchiesta "Jonny": precisazione della Protezione Civile regionale

  •   Redazione
Inchiesta "Jonny": precisazione della Protezione Civile regionale

In relazione a quanto contenuto in un articolo pubblicato su qualche sito online, riferito alla inchiesta "Johnny" della procura Antimafia di Catanzaro, nel quale, parlando dell'associazione di volontariato "Misericordia di Isola Capo Rizzuto", si riporta in virgolettato che la stessa: "gestisce anche il presidio fisso "118" di Isola di Capo Rizzuto e il servizio di protezione civile per l'intera regione Calabria", la U.O.A. Protezione Civile Calabria ritiene opportuno precisare quanto segue: 1) L' Associazione di volontariato "Misericordia di Isola Capo Rizzuto" risulta iscritta all'albo regionale delle associazioni di volontariato per le attività di protezione civile con D.G.R. 4043 del 6 agosto 1997; 2) In virtù di tale requisito, come per tutte le oltre 250 associazioni iscritte ed operanti sul territorio regionale, la stessa può essere attivata per funzioni di supporto in situazioni emergenziali; 3) Infine, in relazione alle notizie di stampa che vedono la suddetta associazione, per il tramite del suo rappresentante legale, coinvolta per gravi illeciti nella citata inchiesta, si comunica che la U.O.A. Protezione Civile Calabria, di concerto con il Presidente della Giunta Regionale On. Mario Oliverio, nel rispetto del Nuovo Regolamento regionale sul volontariato di Protezione Civile, ha avviato le procedure per la cancellazione dell'associazione ai sensi dell'articolo 10 comma 3 lettera "c" recante: "L'U.O.A. provvede alla cancellazione dall'albo regionale…per comportamenti lesivi all'immagine del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, della Regione Calabria e del volontariato in generale…". Si precisa, infine, che il Nuovo Regolamento sul Volontariato di Protezione Civile, approvato con la DGR n. 512 del 16 dicembre 2016, fortemente sostenuto dal Presidente della Giunta Regionale, ha inteso dare massimo risalto proprio ai temi della legalità e della trasparenza nella gestione delle Associazioni al fine di valorizzare e rafforzare i principi della solidarietà che guidano il volontariato di Protezione Civile.