Menu
Corriere Locride
Regione Calabria. Bando finalizzato al sostegno di studenti con fragilità

Regione Calabria. Bando finali…

Un bando finalizzato a...

Reggio. Al via la prevendita per il colossal “Francesco de Paula l’opera”, in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio. Al via la prevendita p…

Il nuovo allestimento ...

Gioia Tauro. Il Mit avvia un percorso di lavoro su problematiche del porto: OO.SS. sospendono sciopero

Gioia Tauro. Il Mit avvia un p…

19 aprile 2017 - ...

Polo Museale della Calabria, festività 25 aprile 2017: apertura musei, monumenti e aree archeologiche

Polo Museale della Calabria, f…

Il Polo Museale della ...

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 maggio master class di chitarra battente con Francesco Loccisano

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 …

Il 13 e il 14 maggio, ...

Mammola (RC): sabato 6 e domenica 7 maggio il Corso di Scrittura Creativa Emozionale

Mammola (RC): sabato 6 e domen…

"Scrittura Creativa Em...

Ambiente. Da metà luglio a fine agosto un "ciclo viaggio" istituzionale per il rilancio del patrimonio ambientale dell’Appennino

Ambiente. Da metà luglio a fin…

Da metà luglio a fine ...

Vinitaly, premio "Golosario" alla 'nduja di Romano e al torrone di Bagnara

Vinitaly, premio "Golosar…

Durante la giornata co...

Locri. Lo Sporting cambia look

Locri. Lo Sporting cambia look

Lo Sporting Locri camb...

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le selezioni regionali

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le…

Primi appuntamenti in ...

Prev Next

Grotteria: arrestato un 59enne del posto per furto aggravato

  •   Redazione
Grotteria: arrestato un 59enne del posto per furto aggravato

Gruppo Carabinieri di Locri. Servizi straordinari di controllo nelle zone ricadenti nel Parco Nazionale dell’Aspromonte.

Continuano i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri nelle aree più impervie della giurisdizione e in particolare in quelle ricadenti nella zona del “Parco Nazionale dell’Aspromonte” al fine di prevenire e reprimere i reati ambientali causa, spesso, di dissesto idrogeologico.

Come si ricorderà, tempo addietro in questi territori sono state eseguite due importati operazioni di polizia, “Colombiani d’Aspromonte” e “Satellite” relative a reati attinenti gli stupefacenti e le armi.

In tale ambito, nel corso dei controlli appositamente disposti nel territorio ricadente nelle citate zone, i Carabinieri della Stazione di Mammola, unitamente ai colleghi delle Stazioni Forestali di Gioiosa Jonica e Caulonia, hanno tratto in arresto J.V., 59enne di Grotteria, colto nella flagranza di furto aggravato.

Lo stesso è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre recideva alcuni tronchi di castagno secchi siti in area demaniale sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico nel Comune di Martone.

Il materiale utilizzato per il taglio boschivo è stato sottoposto a sequestro, la legna rinvenuta affidata al Comune di Martone quale proprietario mentre l’arrestato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’A.G.

L’operazione, che ha visto la piena sinergia di tutte le componenti dell’Arma, in particolare dei colleghi Forestali, rientra in una più ampia strategia istituzionale finalizzata ad affermare la presenza dello Stato anche nelle zone di più difficile accesso e controllo con gli ordinari servizi di monitoraggio del territorio.


Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone