Menu
Corriere Locride
Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Cittanova, dalla memoria all'impegno contro la mafia: le parole di Panico, Gerardis, Paci e Sferlazza in vista dell'appuntamento del 21 maggio

Cittanova, dalla memoria all'i…

Con i tre magistrati e...

Oliverio: situazione sanità in Calabria non più tollerabile

Oliverio: situazione sanità in…

“L’inchiesta mandata i...

Coldiretti. Venerdi 18 alla Cittadella Regionale si svolgerà la Giornata della biodiversità con Vandana Shiva e il Presidente Mario Oliverio

Coldiretti. Venerdi 18 alla Ci…

Venerdi 18 maggio p.v....

Nota stampa congiunta Cgil, Cisl e Uil Calabria

Nota stampa congiunta Cgil, Ci…

E’ ripreso, dopo alcun...

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda…

Appuntamento alle ore ...

Siderno (RC): alla libreria Calliope Mondadori "La stirpe di fuoco", la saga high-fantasy di Francesco Thierry Marzano

Siderno (RC): alla libreria Ca…

Valim è un giovane tag...

Coldiretti: a Rende (CS) l’80° Congresso "Collegamento Svizzero" in Italia alla scoperta della Calabria

Coldiretti: a Rende (CS) l’80°…

Molinaro: nuove opport...

Reggio. L’Associazione culturale CatArTica Care ha presentato il catalogo del festival ‘Pao Spiti (Go Home)’

Reggio. L’Associazione cultura…

Settimana della Cultur...

Prev Next

Gioia Tauro. Servizi straordinari di controllo del territorio dei carabinieri: 2 arresti e 2 denunce

  •   Redazione

Due arresti, due denunce, 75 mezzi controllati e 127 persone. È questo il bilancio dei servizi straordinari di controllo del territorio gioiese e di alcuni comuni dell’hinterland, effettuati negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro al comando del Capitano Gabriele Lombardo.

In particolare, nel corso dei servizi i militari dell’Arma hanno effettuato numerosi controlli mirati a persone e veicoli.

In particolare i Carabinieri di Rizziconi hanno arrestato DUMITRIU MARIUS MIRCEA, cittadino rumeno 39enne, pregiudicato, perché sorpreso dai militari a rubare l’energia elettrica pubblica. I militari con l’ausilio di tecnici dell’ENEL, hanno constatato un allaccio abusivo alla rete elettrica tramite l’utilizzo di un cavo che fuoriusciva dall’abitazione del DUMITRIU e si allacciava abusivamente al palo dell’energia elettrica pubblica.

Al termine degli accertamenti, Il DUMITRIU è stato posto agli arresti domiciliari.

A Melicucco, i Carabinieri della Stazione hanno arrestato POLITANÒ VINCENZO, 66enne, pregiudicato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente per fatti commessi alla fine del 2015. Il POLITANÒ dovrà scontare la sentenza emesse dal Tribunale di Agrigento, con la condanna definitiva a 4 anni e 7 mesi in carcere, motivo per cui è stato associato presso la Casa Circondariale di Palmi.

Inoltre, i Carabinieri della Stazione di Goia Tauro hanno denunciato in stato di libertà due soggetti di etnia rom, B. M. e B.A., entrambi residenti nel quartiere Ciambra di Gioia Tauro, sorpresi dai militari dell’Arma a bordo di un motocarro mentre sversavano, nei pressi del piazzale antistante alla scuola per l’infanzia “Luigi Settembrini”, rifiuti speciali di varia natura, tra cui filtri d’aria e d’olio di autovetture nonché componenti di auto.