Menu
Corriere Locride
Bovalino. Sabato 29 settembre al Caffè Letterario Mario La Cava si terrà la Presentazione del romanzo "Il cielo comincia dal basso"

Bovalino. Sabato 29 settembre …

«Rosa Sirace è una che...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Prev Next

Gioia Tauro. I Carabinieri hanno arrestato 4 persone e 4 sono state deferite in stato di libertà

  •   Redazione
Gioia Tauro. I Carabinieri hanno arrestato 4 persone e 4 sono state deferite in stato di libertà

Nel corso del fine settimana appena trascorso, i carabinieri della Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro hanno arrestato quattro soggetti e altri quattro deferiti in stato di libertà per reati che vanno dal furto aggravato di energia elettrica sino alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i Carabinieri della Tenenza di Rosarno, nel perquisire uno stabile di quel centro, hanno arrestato CUCINOTTA Tiziana 29enne, D’AGOSTINO Rocco di anni 31 e CUCINOTTA Mario 57enne, e denunciato C.A. e C.C., tutti sorpresi a rubare energia elettrica per le rispettive abitazioni.

All’interno dello stesso stabile i Carabinieri, a conclusione di una perquisizione domiciliare, hanno deferito inoltre F.D., 27enne, pregiudicato, perché trovato in possesso di 3 grammi di marijuana suddivisa in dosi e il relativo materiale per il confezionamento. Benché agli arresti domiciliari, aveva realizzato nella veranda di casa sua una vera e propria serra, allo stato in disuso, ma verosimilmente utilizzata per la coltivazione di canapa indiana. 

A Gioia Tauro, i Carabinieri della Stazione hanno denunciato G.B., 49enne, per il reato di evasione, poiché sorpresa all’esterno della propria abitazione nonostante fosse agli arresti domiciliari.

Infine i Carabinieri di Rizziconi hanno arrestato TRIPODI Francesco, 47enne, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, poiché riconosciuto definitivamente colpevole del reato di produzione di sostanza stupefacente.