Menu
Corriere Locride
Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Ingresso vietato ai disabili allo stadio Ezio Scida: L'Associazione Adda replica alla nota del "FC Crotone"

Ingresso vietato ai disabili a…

L’Associazione Adda, i...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: Stigmatizzare ogni forma di diffamazione a mezzo Facebook

“Basta Vittime Sulla Strada St…

I legati Cornicello e ...

Diocesi Locri-Gerace. Raduno dei Cori Parrocchiali: Lettera del Vescovo e Programma

Diocesi Locri-Gerace. Raduno d…

«E' bello cantare al S...

Nota del Partito Comunista Calabria su: "criminalità e prove palliative di Zes al porto di Gioia Tauro"

Nota del Partito Comunista Cal…

«Si torna nuovamente a...

Francesco Russo nuovo vice presidente della Giunta regionale

Francesco Russo nuovo vice pre…

L'attuale assessore ...

Prev Next

Gerace. Strada Provinciale Sp1 tratto Gerace-Locri: Sopralluogo a seguito di sit-in

  •   Redazione
Gerace. Strada Provinciale Sp1 tratto Gerace-Locri: Sopralluogo a seguito di sit-in

Il sit-in organizzato Sabato 18 Febbraio u.s. dal gruppo consiliare “Uniti per Gerace” per sensibilizzare le istituzioni competenti sul ripristino della strada provinciale afferente l’entrata a uno dei borghi più belli d’Italia ossia Gerace, ha dato i suoi frutti. La strada provinciale che collega Gerace con Locri risulta nei pressi di contrada Barbàra, dopo alcuni eventi atmosferici, quasi del tutto crollata tanto che un’ordinanza ne ha vietato il transito. Gravissimo quindi il danno subito dal centro storico della Città che a poche settimane dall’arrivo della primavera si vede privata di un’arteria importante per l’economia locale. Il sit–in ha così messo in evidenzia quanto fin qui descritto preannunciando il tanto atteso sopralluogo avvenuto oggi 23/02 con tutti i soggetti interessati: Regione Calabria, Città Metropolitana di Reggio Calabria (già Provincia), Ente comunale, Protezione Civile, Autorità di Bacino e Calabria Verde. Certi che sarà trovata una soluzione in merito, si coglie l’occasione per ringraziare i sindacati, la stampa locale, gli operatori televisivi e i cittadini che sabato scorso con la loro presenza hanno permesso di segnalare quanto sia grave il permanere di una tale situazione.