Menu
Corriere Locride
Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Prev Next

Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

  •   Redazione
Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

I Carabinieri della Stazione di Bruzzano Zeffirio hanno denunciato un 20enne ed un 19enne, entrambi di Ferruzzano, per minaccia e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Gli stessi, qualche giorno fa, avrebbero minacciato ed intimidito, mediante l’uso di 2 spranghe di ferro, 4 extracomunitari, per futili motivi. L’intervento dei Carabinieri, allertati durante la notte da una richiesta di intervento pervenuta sul numero unico di emergenza 112, ha permesso l’immediato rintraccio dei presunti responsabili di tale gesto. I due, sorpresi in località “Marina” di Ferruzzano a bordo di un’autovettura, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare durante la quale sono state rinvenute, abilmente occultate all’interno dell’autovettura, le 2 spranghe di ferro della lunghezza di oltre 80 centimetri ciascuna, verosimilmente utilizzate poco prima per compiere l’azione delittuosa. Il materiale rinvenuto e stato sottoposto a sequestro.

Dall’inizio dell’anno in corso, le segnalazioni e le richieste d’intervento per motivi vari pervenute alla Centrale Operativa del Gruppo Carabinieri di Locri, mediante l’utilizzo del numero unico di emergenza 112, sono state alcune migliaia. Nella maggior parte dei casi, la tempestiva segnalazione al 112 da parte del cittadino, ha permesso ai Carabinieri di effettuare interventi efficaci e risolutivi, assicurando, in breve tempo, gli autori del fatto all’Autorità Giudiziaria. Infatti, qualche giorno fa, grazie ad una richiesta di intervento pervenuta al 112 da parte di un privato cittadino, i Carabinieri della Stazione di Africo Nuovo hanno arrestato una 30enne di origini rumene colta in flagranza di furto in abitazione.