Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

  •   Redazione
Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

I Carabinieri della Stazione di Bruzzano Zeffirio hanno denunciato un 20enne ed un 19enne, entrambi di Ferruzzano, per minaccia e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Gli stessi, qualche giorno fa, avrebbero minacciato ed intimidito, mediante l’uso di 2 spranghe di ferro, 4 extracomunitari, per futili motivi. L’intervento dei Carabinieri, allertati durante la notte da una richiesta di intervento pervenuta sul numero unico di emergenza 112, ha permesso l’immediato rintraccio dei presunti responsabili di tale gesto. I due, sorpresi in località “Marina” di Ferruzzano a bordo di un’autovettura, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare durante la quale sono state rinvenute, abilmente occultate all’interno dell’autovettura, le 2 spranghe di ferro della lunghezza di oltre 80 centimetri ciascuna, verosimilmente utilizzate poco prima per compiere l’azione delittuosa. Il materiale rinvenuto e stato sottoposto a sequestro.

Dall’inizio dell’anno in corso, le segnalazioni e le richieste d’intervento per motivi vari pervenute alla Centrale Operativa del Gruppo Carabinieri di Locri, mediante l’utilizzo del numero unico di emergenza 112, sono state alcune migliaia. Nella maggior parte dei casi, la tempestiva segnalazione al 112 da parte del cittadino, ha permesso ai Carabinieri di effettuare interventi efficaci e risolutivi, assicurando, in breve tempo, gli autori del fatto all’Autorità Giudiziaria. Infatti, qualche giorno fa, grazie ad una richiesta di intervento pervenuta al 112 da parte di un privato cittadino, i Carabinieri della Stazione di Africo Nuovo hanno arrestato una 30enne di origini rumene colta in flagranza di furto in abitazione.