Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

  •   Redazione
Ferruzzano: Minacce nei confronti di quattro stranieri, denunciati due giovani

I Carabinieri della Stazione di Bruzzano Zeffirio hanno denunciato un 20enne ed un 19enne, entrambi di Ferruzzano, per minaccia e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Gli stessi, qualche giorno fa, avrebbero minacciato ed intimidito, mediante l’uso di 2 spranghe di ferro, 4 extracomunitari, per futili motivi. L’intervento dei Carabinieri, allertati durante la notte da una richiesta di intervento pervenuta sul numero unico di emergenza 112, ha permesso l’immediato rintraccio dei presunti responsabili di tale gesto. I due, sorpresi in località “Marina” di Ferruzzano a bordo di un’autovettura, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare durante la quale sono state rinvenute, abilmente occultate all’interno dell’autovettura, le 2 spranghe di ferro della lunghezza di oltre 80 centimetri ciascuna, verosimilmente utilizzate poco prima per compiere l’azione delittuosa. Il materiale rinvenuto e stato sottoposto a sequestro.

Dall’inizio dell’anno in corso, le segnalazioni e le richieste d’intervento per motivi vari pervenute alla Centrale Operativa del Gruppo Carabinieri di Locri, mediante l’utilizzo del numero unico di emergenza 112, sono state alcune migliaia. Nella maggior parte dei casi, la tempestiva segnalazione al 112 da parte del cittadino, ha permesso ai Carabinieri di effettuare interventi efficaci e risolutivi, assicurando, in breve tempo, gli autori del fatto all’Autorità Giudiziaria. Infatti, qualche giorno fa, grazie ad una richiesta di intervento pervenuta al 112 da parte di un privato cittadino, i Carabinieri della Stazione di Africo Nuovo hanno arrestato una 30enne di origini rumene colta in flagranza di furto in abitazione.