Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Caulonia, minore arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

  •   Redazione
Caulonia, minore arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Gruppo Carabinieri di Locri. Continuano i servizi disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli relativi alle armi e agli stupefacenti.

Numerose pattuglie dell’Arma dei Carabinieri sono state impiegate in questi giorni in una mirata strategia operativa finalizzata a contrastare la recrudescenza della citata fenomenologia criminale, eseguendo controlli e perquisizioni personali e domiciliari che già hanno consentito di arrestare due persone nonché di sequestrare 3 chili di “marjuana”.

In tale ambito, i Carabinieri della Stazione di Caulonia hanno tratto in arresto un minore colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Lo stesso, nel corso di una perquisizione domiciliare è stato notato dai militari mentre si disfava di una busta contenente oltre 130 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in 13 confezioni di cellophane trasparente, subito dopo recuperata. All’interno dell’abitazione veniva rivenuto altresì:

-        un bilancino elettronico di precisione;

-        2 spinelli contenenti sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;

-        circa 2 gr della medesima sostanza rinvenuti all’interno di un pacco di sigarette posto nella tasca di un giubbotto appartenente al fratello che è stato conseguentemente segnalato alla Prefettura di Reggio Calabria per uso di sostanze stupefacenti.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arresto sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dall’A.G.