Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Castellace. Non rispetta gli obblighi giudiziari: arrestato un 42enne

  •   Redazione
Castellace. Non rispetta gli obblighi giudiziari: arrestato un 42enne

Nella prima serata del 10 aprile2017, in Castellace (RC), i Carabinieri della Stazione di Rizziconi, in ottemperanza all’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi – Sezione Penale –Giudice Monocratico, hanno tratto in arresto:

-Spanò Osvaldo Vincenzo, 42enne del luogo, noto alle forze dell’ordine.

L’uomo  è ritenuto responsabile del reato di inosservanza di un provvedimento del giudice.

Infatti lo stesso è stato acclarato essersi recato, nel mese di marzo 2017, senza la relativa autorizzazione, presso l’abitazione di famiglia sita nel comune di Rizziconi in violazione della misura cautelare del divieto di dimora cui lo stesso era sottoposto per reiterati maltrattamenti in famiglia.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Palmi (RC) su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.