Menu
Corriere Locride
Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Siderno, Atletica: I risultati dei CdS Assoluti, CdS Cadetti ed il Trofeo Coni Ragazzi

Siderno, Atletica: I risultati…

Sulla pista dello Stad...

Bovalino: I Mad Vintage presentano "All'Origine"

Bovalino: I Mad Vintage presen…

Sabato 13 maggio, ore ...

Locri, pubblicato avviso per il reclutamento di 25 lavoratori in mobilità in deroga

Locri, pubblicato avviso per i…

L’Amministrazione Comu...

Prev Next

Castellace. Non rispetta gli obblighi giudiziari: arrestato un 42enne

  •   Redazione
Castellace. Non rispetta gli obblighi giudiziari: arrestato un 42enne

Nella prima serata del 10 aprile2017, in Castellace (RC), i Carabinieri della Stazione di Rizziconi, in ottemperanza all’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi – Sezione Penale –Giudice Monocratico, hanno tratto in arresto:

-Spanò Osvaldo Vincenzo, 42enne del luogo, noto alle forze dell’ordine.

L’uomo  è ritenuto responsabile del reato di inosservanza di un provvedimento del giudice.

Infatti lo stesso è stato acclarato essersi recato, nel mese di marzo 2017, senza la relativa autorizzazione, presso l’abitazione di famiglia sita nel comune di Rizziconi in violazione della misura cautelare del divieto di dimora cui lo stesso era sottoposto per reiterati maltrattamenti in famiglia.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Palmi (RC) su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.