Menu
Corriere Locride
Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Prev Next

Carabinieri Gruppo di Locri. Un arresto in flagranza a Sant’Ilario dello Ionio per furto in abitazione

  •   Redazione
Carabinieri Gruppo di Locri. Un arresto in flagranza a Sant’Ilario dello Ionio per furto in abitazione

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla repressione dei reati in genere con particolare attenzione a quelli di natura predatoria.

A tal proposito numerose pattuglie dell’Arma sono state impegnate per controlli e perquisizioni personali e domiciliari nelle aree più “degradate” della giurisdizione.

In tale contesto, personale della Stazione di Sant’Ilario dello Ionio ha tratto in arresto BOTTARI Mario, 44enne di Ardore già noto alle FF.OO, colto nella flagranza di furto in abitazione in concorso con un’altra persona, al momento rimasta ignota.

In particolare, nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri hanno notato due uomini che, dopo aver scavalcato la recinzione, si sono introdotti all’interno di un’abitazione di proprietà di una donna di Reggio Calabria, sita in una zona isolata del comune di Sant’Ilario.

Dopo qualche minuto, gli stessi sono usciti dalla predetta abitazione, asportando materiale vario, e si sono diretti verso un’autovettura parcheggiata nei pressi dell’edificio e tenuta pronta per la fuga.

Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccare uno degli autori del furto, poi identificato in BOTTARI Mario, e di recuperare il materiale indebitamente asportato che è stato restituito alla vittima, mentre l’altro si è dato a precipitosa fuga.

L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, mentre l’autoveicolo utilizzato per il furto è stato sottoposto a sequestro.