Menu
Corriere Locride
Siderno. Lunedì 28 la parrocchia Maria ss Immacolata di Mirto-Donisi presenta la proposta progettuale “Coltiviamo talenti”

Siderno. Lunedì 28 la parrocch…

“COLTIVIAMO TALENTI” ...

L’appello alla Regione di Federalberghi Vibo Valentia: «Ci manca un assessorato al Turismo»

L’appello alla Regione di Fede…

Da ripensare il modo d...

Siderno (RC): “L’amore al tempo dei voucher”, alla Calliope Mondadori il romanzo di Loredana Mazzone e Beppe Liotta

Siderno (RC): “L’amore al temp…

Tra colloqui di lavoro...

Agriturismo: colmare subito il grave “vulnus” nella Legge Regionale che penalizza i giovani, il diritto della continuità dell’attività e gli investimenti

Agriturismo: colmare subito il…

La Regione predisponga...

Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Prev Next

Brancaleone. Autobotte "Rangers Italia" in scarpata

  •   Redazione
Brancaleone. Autobotte "Rangers Italia" in scarpata

(ANSA) - BRANCALEONE (REGGIO CALABRIA), 6 GEN - Un autobotte dell'organizzazione di soccorso "Rangers d'Italia" ha sfondato un muro di contenimento ed é finita in una scarpata dopo che il conducente ne ha perso il controllo, per cause in corso d'accertamento, mentre era in transito lungo la statale 106 jonica.
L'incidente si é verificato la scorsa notte in località "Galati" del comune di Brancaleone. Le due persone che si trovavano a bordo del mezzo sono rimaste illese.
Sul posto si é recata una squadre dei vigili del fuoco di Melito Porto Salvo il cui lavoro si é protratto per oltre un'ora prima che riuscisse a recuperare l'autobotte ed a riportarla sulla carreggiata.
Sul luogo dell'incidente si é recata anche una pattuglia dei carabinieri che hanno provveduto alla gestione della viabilità.