Menu
Corriere Locride
Roccella Jazz Festival. Martedì 22 altri tre concerti: Il primo è una prima nazionale

Roccella Jazz Festival. Marted…

Terzultima serata per ...

Calcio, Serie D Juniores Nazionali - La Palmesina si prepara. Ecco il calendario completo delle calabresi

Calcio, Serie D Juniores Nazio…

di Sigfrido Parrello -...

Il 15 agosto al Teatro al Castello di Roccella Ionica Mid Summer Event con  Francesco Loccisano e Tuck & Patti

Il 15 agosto al Teatro al Cast…

ROCCELLA JAZZ FESTIVAL...

Palmi: È guerra tra i Boys Palmi 78 e Pino Carbone

Palmi: È guerra tra i Boys Pal…

Riceviamo e pubblichia...

Calcio, la LND ha reso noti i calendari della Serie D 2017-2018. Tanti i derby calabresi, spicca Palmese-Vibonese

Calcio, la LND ha reso noti i …

di Sigfrido Parrello -...

Sanità. Con il decreto 111 via libera a 1175 assunzioni

Sanità. Con il decreto 111 via…

Il commissario ad acta...

Tutto pronto presso l'hotel Lungomare a Brancaleone per la presentazione del libro "Eccellenze di Calabria"

Tutto pronto presso l'hotel Lu…

L'incontro verrà moder...

A Bova una nuova residenza per anziani entro i prossimi due anni

A Bova una nuova residenza per…

Siglato il protocollo ...

Palmese - Carbone presenta il nuovo sponsor. “Tricarico e Mosciaro scorretti. Se a Dicembre non arrivano nuovi finanziatori il titolo sportivo sarà ceduto”

Palmese - Carbone presenta il …

di Sigfrido Parrello -...

La Palmese di mister Pellicori inizia a prendere forma. Oggi conferenza stampa e amichevole

La Palmese di mister Pellicori…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Benestare. Traffico e detenzione di droga, arrestato 20enne

  •   Redazione
Benestare. Traffico e detenzione di droga, arrestato 20enne

I Carabinieri della Stazione di Careri hanno tratto in arresto GIORGI Domenico, 20enne di Benestare, già noto alle FF.OO., in esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa da Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Locri, poiché ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione illeciti di stupefacenti, nonché del reato di truffa e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Tale provvedimento restrittivo, emesso su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri, che ha concordato pianamente con le risultanze investigative rapportate dall’Arma, è relativo ad attività d’indagine che ha avuto inizio nel febbraio scorso.

Come si ricorderà l’indagato, unitamente ad un minorenne, durante un controllo, eseguito nell’ambito dei servizi straordinari del territorio, disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri e finalizzati a reprimere i reati attinenti gli stupefacenti, è stato trovato in possesso di circa 95 grammi di “cocaina”, confezionata all’interno di un involucro in cellophane. Lo stesso, alla vista dei Carabinieri, ha tentato vanamente la fuga, durante la quale ha anche cercato di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola dal finestrino. I Carabinieri, oltre a recuperare immediatamente la “cocaina”, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato l’autovettura condotta dal GIORGI, ed hanno effettuato una perquisizione personale e veicolare, rinvenendo anche una somma contante pari a 440 euro in banconote di diverso taglio.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Locri su disposizioni impartire dall’Autorità Giudiziaria di Locri.