Menu
Corriere Locride
Roccella Jazz Festival. Martedì 22 altri tre concerti: Il primo è una prima nazionale

Roccella Jazz Festival. Marted…

Terzultima serata per ...

Calcio, Serie D Juniores Nazionali - La Palmesina si prepara. Ecco il calendario completo delle calabresi

Calcio, Serie D Juniores Nazio…

di Sigfrido Parrello -...

Il 15 agosto al Teatro al Castello di Roccella Ionica Mid Summer Event con  Francesco Loccisano e Tuck & Patti

Il 15 agosto al Teatro al Cast…

ROCCELLA JAZZ FESTIVAL...

Palmi: È guerra tra i Boys Palmi 78 e Pino Carbone

Palmi: È guerra tra i Boys Pal…

Riceviamo e pubblichia...

Calcio, la LND ha reso noti i calendari della Serie D 2017-2018. Tanti i derby calabresi, spicca Palmese-Vibonese

Calcio, la LND ha reso noti i …

di Sigfrido Parrello -...

Sanità. Con il decreto 111 via libera a 1175 assunzioni

Sanità. Con il decreto 111 via…

Il commissario ad acta...

Tutto pronto presso l'hotel Lungomare a Brancaleone per la presentazione del libro "Eccellenze di Calabria"

Tutto pronto presso l'hotel Lu…

L'incontro verrà moder...

A Bova una nuova residenza per anziani entro i prossimi due anni

A Bova una nuova residenza per…

Siglato il protocollo ...

Palmese - Carbone presenta il nuovo sponsor. “Tricarico e Mosciaro scorretti. Se a Dicembre non arrivano nuovi finanziatori il titolo sportivo sarà ceduto”

Palmese - Carbone presenta il …

di Sigfrido Parrello -...

La Palmese di mister Pellicori inizia a prendere forma. Oggi conferenza stampa e amichevole

La Palmese di mister Pellicori…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Agguato a Reggio, postino ferito da colpi di pistola

  •   Redazione
Agguato a Reggio, postino ferito da colpi di pistola

Un postino incensurato di 29 anni, B.A., e’ stato ferito in un agguato compiuto stamani nel centro di Reggio Calabria.

L’uomo e’ stato raggiunto da colpi di pistola alle gambe e ad un braccio. E’ stato subito soccorso e portato in ospedale. Non e’ in pericolo di vita.

L’agguato e’ scattato verso le 7 quando l’uomo e’ uscito da casa. Appena entrato in auto e’ stato affiancato da un ciclomotore con a bordo due persone col volto travisato. Uno dei due e’ sceso ed ha sparato alcuni colpi di pistola da distanza ravvicinata, ferendolo. I due sono fuggiti subito dopo. S

ul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale che conducono le indagini. Sulla base della dinamica, gli investigatori ritengono che non vi fosse la volonta’ di uccidere. Pur non escludendo alcuna ipotesi, la personalita’ della vittima induce gli investigatori a ritenere che non si tratti di un fatto di criminalita’ organizzata. Le indagini si concentrano adesso sulla sfera privata della vita di B.A.. (ANSA)