Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Siderno. Osservatorio ambientale: I sottopassi ferroviari sponsorizzano l’indifferenziata

  •   Redazione
Siderno. Osservatorio ambientale: I sottopassi ferroviari sponsorizzano l’indifferenziata

Comunicato stampa - Siderno sta cercando di mettere a regime il sistema della differenziata porta a porta, pur tra mille difficoltà sia organizzative che gestionali, ma vi sono angoli dove è difficile intervenire.

A due passi dal lussuoso Hotel President, vera oasi di intelligenza imprenditoriale, si trova un sottopasso ferroviario, che serviva da accesso al mare in tempi ormai remoti e poco frequentato, dove l’intraprendenza del mondezzaro di turno riesce ad annullare qualsiasi sforzo di normalizzazione. Ma non si tratta di un solo attore dato che nel campionario della mondezza spiccano pneumatici, inerti da demolizione, ingombranti, lastre di eternit, una vecchia Alfa ancora fornita di targa.

Nell’indifferenza di tutti è un tripudio di indifferenziata!

Sbarrare l’accesso alla stupidità è un dovere civico.

Arturo Rocca