Menu
In Aspromonte
Polsi: "il cammino ed il cambiamento"

Polsi: "il cammino ed il …

Un passo dopo l'altro....

Melito di Porto Salvo. Grande partecipazione alla proiezione del Film Documentario di Claudio Cordova “La terra degli alberi caduti”

Melito di Porto Salvo. Grande …

Venerdì scorso, nella ...

Gerace. Sabato 18 agosto si la Seconda Edizione de “Il Tocco”, rievocazione storica della disputa di Roberto e Ruggero D’Altavilla per le terre di Gerace

Gerace. Sabato 18 agosto si la…

La disputa di Roberto ...

Giubileo dei San Robertesi nel mondo, il programma dell’ultima settimana: il 21 agosto Mons. Morosini alla cerimonia di chiusura

Giubileo dei San Robertesi nel…

Si chiuderà il 21 agos...

San Roberto, 17 e 18 agosto evento imperdibile: scatta la seconda edizione della Festa della Birra e dell’Asado argentino

San Roberto, 17 e 18 agosto ev…

Le date sono di quelle...

Roccaforte del Greco. Parte domenica 12 agosto la Quarta edizione di “Estate Roccafortese” 2018

Roccaforte del Greco. Parte do…

A Roccaforte del Greco...

Buon compleanno Cittanova: il 12 agosto grande festa per i 400 anni

Buon compleanno Cittanova: il …

Di giorno le bande mus...

Inaugurato il Giubileo dei Sanrobertesi nel mondo, il Sindaco Vizzari: «Giornata storica»

Inaugurato il Giubileo dei San…

Inaugurato il Giubileo...

Roccaforte del Greco. “Do ut des” (io do affinché tu dia)

Roccaforte del Greco. “Do ut d…

Roccaforte …… “Do ut d...

Calabria Greca. Concluso con successo il weekend dei pittori a Gallicianò

Calabria Greca. Concluso con s…

Si è svolto tra sabato...

Prev Next

Ambiente. Wwf: "Piano lupo, riaprire il confronto senza abbattimenti"

  •   Redazione
Ambiente. Wwf: "Piano lupo, riaprire il confronto senza abbattimenti"

È importante che oggi la Conferenza Stato Regioni abbia deciso di non forzare la mano su un Piano di gestione del lupo nella versione che ancora prevedeva abbattimenti. Ora è necessario riaprire al più presto il confronto per arrivare ad un Piano senza abbattimenti ed in tal senso le dichiarazioni del presidente della Conferenza, Stefano Bonaccini, sono certamente positive.
Non si può sprecare altro tempo perché si rischia di prolungare e amplificare i conflitti che spesso, purtroppo, sfociano in uccisioni illegali: un piano lupo, dal quale devono essere eliminati gli abbattimenti, serve, con urgenza, per dare gambe e finanziamenti ad una tutela vera ed efficace della specie simbolo italiana e a prevenire i conflitti.
È assurdo che poche regioni, convinte, irragionevolmente, di risolvere i problemi condannando a morte i lupi, abbiano affossato uno strumento che, depurato dai riferimenti agli abbattimenti, avrebbe senz’altro aiutato anche gli allevatori.
Il WWF continuerà ad impegnarsi affinché sia affrontato il grande tema della coesistenza tra uomo e grandi carnivori nel terzo millennio e affinché gli aspetti positivi del lavoro fatto in questi mesi non vadano sprecati.
Nel frattempo, grazie all’aiuto di volontari e sostenitori, il WWF continuerà ad impegnarsi per supportare misure di prevenzione e ricerca scientifica, mettere in sicurezza tratti stradali a rischio e contrastare il bracconaggio con le proprie guardie volontarie e con azioni del proprio ufficio legale.


  • fb iconLog in with Facebook