Menu
In Aspromonte
Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 l…

Tutti insieme in cammi...

A Sant’Eufemia d’Aspromonte celebrata la sesta edizione della Giornata della Riconoscenza

A Sant’Eufemia d’Aspromonte ce…

«L’esempio quotidiano ...

Ente Parco. Rondoni e divertimento: il 23 giugno torna il Festival in Aspromonte

Ente Parco. Rondoni e divertim…

È ormai diventata una ...

“In Cammino nel Parco”: domenica prima escursione a Zervò. Aperte le iscrizioni

“In Cammino nel Parco”: domeni…

Tra i piani di Zervò e...

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte in...

Estate d’Aspromonte. Ricco e sostenibile il programma del Parco, tra natura, cultura e attività ludiche

Estate d’Aspromonte. Ricco e s…

Dal Parkbus, che dal M...

CaiReggio. Anticipata a domenica 26 maggio l'escursione da Monte Papagallo alla foce della fiumara Amendolea

CaiReggio. Anticipata a domeni…

Essendo stata posticip...

Il Prefetto Michele Di Bari in visita a Polsi

Il Prefetto Michele Di Bari in…

Nel suo giro di incont...

Creazzo: “Gentilezza e politica gentile: i valori guidino il nostro agire”

Creazzo: “Gentilezza e politic…

“La gentilezza quale s...

Reggio. Venerdì 10 maggio, presso la sede CAI sez. Aspromonte, si terrà una “presentazione teorica sul torrentismo”

Reggio. Venerdì 10 maggio, pre…

Venerdì 10 maggio 2019...

Prev Next

Al Villaggio Moleti di Ciminà approda la manifestazione Puliamo i boschi

  •   Redazione
Al Villaggio Moleti di Ciminà approda la manifestazione Puliamo i boschi

Domenica 3 marzo la manifestazione Puliamo i boschi, intrapresa da alcune settimane di concerto con il gruppo Asprotrek dell’Associazione MedAmbiente, è approdata a villaggio Moleti di Ciminà. I sodali dei vari gruppi si sono dati appuntamento per una salutare passeggiata nei boschi ed al termine hanno provveduto a ripulire l’area dai rifiuti abbandonati da chi in maniera disinvolta li spargono sui prati dove poi giocano i bambini e dove essi stessi sostano per stare assieme ad amici e parenti incuranti del fatto che calpestano vetro, plastica, carta e residui di cibo. Sono stati raccolti molti sacchi provvedendo a differenziare i materiali in maniera che essi possano essere avviati ad un corretto smaltimento. La componente di plastica ed alluminio viene trattenuta per andarla a sommare a quanto già raccolto e che verrà utilizzata per realizzare un’opera d’arte a cura degli allievi e docenti del liceo artistico Pitagora di Siderno. Il resto dei rifiuti è stato conferito nei cassonetti messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Ciminà guidata dal sindaco Giusy Caruso, sempre attenta alla cura del territorio, che provvederà a ritirarli subito. Queste iniziative servono oltre che a ridare decoro ai nostri boschi anche a cercare di risvegliare la coscienza civica di quanti, spesso per leggerezza, non badano a tenere puliti i luoghi frequentati pensando che sia esclusivo compito degli enti preposti. Certo ognuno deve fare la propria parte ma i cittadini sono i primi fruitori dell’ambiente e devono avere l’interesse a vivere in luoghi sani e decorosi. Auspichiamo che molti si aggreghino a queste manifestazioni e soprattutto tengano in maggior conto il territorio con comportamenti responsabili.

 Arturo Rocca


  • fb iconLog in with Facebook